Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica

Una città in comune e RC: "Acque S.p.A. (ed i privati) festeggiano l’acqua e i profitti garantiti"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday
Non possiamo tacere sull’operazione strumentale che Acque S.p.A. insieme all’Associazione per l’Arno sta promuovendo a Pisa, a pochi giorni dalle elezioni amministrative, con la Festa dell’Acqua che si terrà in questo fine settimana alla Stazione Leopolda.
Più che la festa dell’acqua, la volontà politica del sindaco Filippeschi e di molti suoi colleghi è stata quella di fare la festa all’acqua e ai cittadini, ignorando il referendum del giugno 2011, aumentando le tariffe e reinserendo il profitto nelle bollette accogliendo la tariffa-truffa dall’AEEG.
Non è così che si diffonde la conoscenza delle buone pratiche verso questo bene comune indispensabile per la vita, che proprio per questo motivo deve essere sottratto a ogni logica di profitto e speculazione.
I cittadini ed i movimenti per l’acqua lo chiedono da anni, ma né Acque S.p.A., né il comune di Pisa si sono mai degnati di aprire un tavolo di confronto. Così come non hanno mai risposto alle nostre reiterate richieste di trasparenza sui contratti di mutuo e sui derivati stipulati con Monte dei Paschi e Depfa Bank, e sulla quantomeno ambigua posizione di soggetto socio e finanziatore della stessa Monte dei Paschi.
Recentemente il sindaco Filippeschi ha espresso il proprio pensiero sui soggetti che si battono per la ri-pubblicizzazione definendoli una minoranza, e quindi non degni di ascolto.
Una città in comune riconosce diritti e cittadinanza a chi si batte per proteggere i beni comuni e, come già affermato, quando saremo in consiglio comunale apriremo un tavolo di confronto con il Forum dei movimenti per l’acqua e con la cittadinanza, per studiare il percorso che porterà ad una gestione pubblica e partecipata dell’acqua.
Una città in comune e Rifondazione Comunista
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una città in comune e RC: "Acque S.p.A. (ed i privati) festeggiano l’acqua e i profitti garantiti"

PisaToday è in caricamento