Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Una città in comune festeggia il suo primo compleanno

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Una Città in Comune compie un anno. Un anno intenso che festeggeremo domenica 23 Marzo al Circolo Arci di Putignano, con un allegro pranzo di primavera al termine del quale non mancherà la torta con candelina.

E' di domenica che le feste si fanno, ma la data di nascita ufficiale della lista civica presente in Consiglio Comunale con i consiglieri Ciccio Auletta e Marco Ricci è il 22 marzo.

In questo giorno un anno fa  alla Limonaia di vicolo dei Ruschi confluirono in un'affollata assemblea  cittadine e cittadini di tutte le età che volevano porre la cooperazione, la solidarietà, la democrazia dal basso e un rinnovato welfare municipale come principi fondanti di un nuovo “comune”. Portavano esperienze diverse nel volontariato, nella pratica politica, nel sindacato e la convinzione che solo attraverso il contributo creativo di tutti e di tutte si può costruire una città vivibile e giusta.

Domenica si festeggerà un anno di intenso lavoro non solo dei consiglieri eletti ma dell'assemblea e dei gruppi di lavoro  che si riuniscono regolarmente per trasformare in azioni concrete il programma elettorale.

Il menù prevede: Antipasti di crostini vegetariani e non, lasagne con carciofi e scamorza affumicata,caserecce con pomodoro e ricotta di pecora, involtini siciliani o sformatini di verdure, insalata di arance e finocchi, insalata mista di primavera, torta di compleanno. Al termine del pranzo si canterà insieme il repertorio di canti popolari e di lotta del coro Controcanto.

Per rivederci, parlare, festeggiare un anno di attività della lista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una città in comune festeggia il suo primo compleanno

PisaToday è in caricamento