Politica

'Una città in comune' su tariffe acqua a Pisa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il report presentato oggi da Federconsumatori sulle tariffe del servizio idrico integrato ci fornisce una conferma: in Toscana e a Pisa i costi per gli utenti sono i più alti d'Italia (+48% circa rispetto alla media nazionale).
Da anni le tariffe sono in forte crescita e solo a Pisa dal 2007 al 2013 si è registrato un aumento del 58,4%, un record assoluto in Italia ma non in Toscana che nello stesso periodo ha fatto segnare un +59,6% a livello regionale.
Ed una tariffa maggiore non corrisponde sempre a servizi di qualità maggiore, come ben dimostrato dal rapporto di Legambiente Ecosistema Urbano 2013, nel quale si nota chiaramente che la capicità di depurazione a Pisa è inferiore rispetto ad altri comuni dove il servizio costa meno e magari è completamente gestito in-house ovvero totalmente pubblico.

Come se non bastasse, il 24 Aprile 2014 l'Autorità Idrica Toscana (AIT) ha deliberato un ulteriore aumento delle tariffe per il 2014, nello specifico i cittadini pisani dovranno fare fronte ad un aggravio del 6,5%, che sarà riproposto in egual misura per l'anno 2015.
Questi aumenti, come altri veri e propri colpi di mano verificatisi in passato (basti ricordare l'estensione della concessione ad Acque fino al 2026 o il disinteresse totale rispetto ai risultati del referendum del 2011), sono giustificati con il mantenimento dell'equilibrio economico finanziario delle aziende e con la necessità di nuovi investimenti, dei quali però la nostra amministrazione non dà notizia, ma a volte nemmeno si cura di discutere. Infatti non può che colpire l'assenza dell'amministrazione comunale di Pisa nella seduta del 24 Aprile: su una decisione così importante avrebbe potuto e dovuto dire la sua, così come fatto dai rappresentanti dei comuni di Arezzo e San Miniato che hanno votato contro questo atto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Una città in comune' su tariffe acqua a Pisa

PisaToday è in caricamento