rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
social

Carnevale: i consigli per 4 ricette dolci

Dai cenci alle frittelle di riso, sono molte le ricette per preparare i dolci tipici della tradizione durante il periodo di Carnevale

2. Le frittelle di riso

I 'puristi' di questo dolce diranno che sono la specialità della Festa del papà, che cade in concomitanza con la celebrazione di San Giuseppe, il 20 marzo. In realtà questi dolci bocconcini fritti si possono già trovare durante il periodo di Carnevale in moltissimi panifici e numerose pasticcerie di Pisa e dintorni. Prepararle è semplicissimo.

  • mezzo litro di latte
  • 150 grammi di riso
  • 150 grammi di farina
  • 100 grammi di uvetta
  • 50 grammi di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di farina
  • 3 uova
  • 1 o 2 scorze di limone
  • 1 bicchierino di marsala
  • 1 cucchiaio di lievito
  • 1 vaniglina
  • sale e olio Q.B.

L'ideale per la realizzazione delle frittelle sarebbe di preparare l'impasto la sera prima, facendo cuocere bene il riso nel latte, aggiungendoci un pizzico di sale. Quando il composto sarà raffreddato, aggiungete le uova aiutandovi con un mestolo di legno, poi lo zucchero, la farina, il lievito, la vaniglina, un bicchierino di marsala e la scorza grattugiata dei limoni. Mettete a friggere dell'olio in un tegame alto e quando sarà bollente create delle palline con il vostro impasto e lasciatele cadere nel tegame. La temperatura dell'olio deve essere mantenuta alta per tutto il tempo di frittura. Assicuratevi che le frittelle galleggino, altrimenti si rischia di farle troppo impregnate d'olio che poi non potrete più togliere. Se vedete che affondano, è sufficiente alzare il fuoco. Quando assumeranno un bel colore di oro acceso, toglietele dal fuoco e mettetele su un piatto con della carta assorbente. Cospargete le frittelle con lo zucchero e servite calde.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale: i consigli per 4 ricette dolci

PisaToday è in caricamento