rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
social

Degustazione in atelier, la maître chocolatier Cecilia Rabassi apre le porte del suo laboratorio di Capannoli

Su prenotazione sarà possibile vivere una chocolat experience personalizzata direttamente nel luogo di creazione dei prodotti

Cecilia Tessieri Rabassi, la prima donna al mondo ad essere maître chocolatier e nominata nel 2007 Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, onorificenza riservata ai migliori ambasciatori del Made in Italy nel mondo, apre le porte del suo atelier di Capannoli e, su prenotazione, propone agli amanti del cioccolato la possibilità di seguire delle degustazioni personalizzate direttamente nel luogo di creazione di questi magnifici prodotti. Una vita dedicata al cioccolato, esplorando le migliori piantagioni di cacao del mondo, selezionando personalmente i semi, per poi trasformarli in deliziosi cioccolati nel suo piccolo laboratorio/atelier, Cecilia Tessieri Rabassi proporrà una selezione di miscele di cioccolato particolarissime, suggerendo anche degli abbinamenti gastronomici.

"Fare cioccolato vuol dire partire dall'inizio, dalle materie prime, selezionando i semi di cacao migliori e verificando sul posto la qualità e la sostenibilità delle colture lavorando direttamente nelle piantagioni con agronomi locali afferma Cecilia Rabassi -. Ho imparato in questi anni che fare il cioccolato è un po' come danzare: serve eleganza, rigore, disciplina e la forza di continuare a provare ogni passo, fino a trovare l'equilibrio perfetto2.

Chi è Cecilia Tessieri Rabassi

Cecilia Tessieri Rabassi si è specializzata nel mondo del cioccolato alla fine degli anni '80 lavorando e imparando il mestiere di Maître Chocolatier in tutta Europa. Dopo aver fondato e gestito una tra le più famose aziende di cioccolato italiane, con la quale ha ottenuto i più prestigiosi riconoscimenti internazionali, Cecilia ha deciso di intraprendere una nuova iniziativa e di ripartire da un piccolo laboratorio artigianale, dove poter sperimentare e dedicarsi alla creazione del "cioccolato di domani". Nel 2007 è stata nominata Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, onorificenza riservata solo ai migliori ambasciatori del Made in Italy nel mondo e nel 2008 è stata insignita dall'Accademia della Cucina Italiana del prestigioso premio "Dino Villani" per la valorizzazione di un prodotto tradizionale eccellente della tavola italiana. Nel 2021 le è stato assegnato il 1° President's award della London Chocolate Academy come la persona che ha rivoluzionato il mondo del cacao e cioccolato negli ultimi 30 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degustazione in atelier, la maître chocolatier Cecilia Rabassi apre le porte del suo laboratorio di Capannoli

PisaToday è in caricamento