Cinque indimenticabili film ambientati a Pisa

Da 'Amici Miei-Atto II' a 'Il piccolo diavolo'. Ecco cinque indimenticabili film che sono stati ambientati in toto o in parte a Pisa

Fino all’immediato secondo dopoguerra Pisa è stata la capitale italiana della cinematografia. Nel 1933, l'Ente Autonomo Tirrenia costruisce infatti, su progetto dell'architetto Antonio Valente, un complesso di stabilimenti cinematografici a cui viene dato il nome Tirrenia Film. L'anno seguente, Giovacchino Forzano rileva la struttura e la rinomina Pisorno, nome che origina dalla fusione di Pisa e Livorno essendo equidistante dalle due città.

Giovacchino Forzano era amico e collaboratore fidato di Benito Mussolini e gli stabilimenti dovevano servire a produrre film di propaganda. Qui sono passati, tra gli altri, mostri sacri come Sophia Loren, Marcello Mastroianni, Claudia Cardinale, Domenico Modugno, Vittorio Gassman, Klaus Kinski, Eduardo, Peppino e Titina De Filippo. Tra i registi: Vittorio De Sica, Sergio Corbucci, Marco Ferreri, Elio Petri, Roberto Faenza, Luigi Zampa.

La guerra e lo sviluppo di Cinecittà misero in secondo piano gli stabilimenti tirreniesi, e neanche l’acquisto di Carlo Ponti nel 1960, che li tramutò negli studi 'Cosmopolitan', riuscì a risollevarne le sorti divenute ormai funeste. Questo non ha impedito però, negli anni, di girare nella nostra città film per tutti i gusti. Ecco cinque indimenticabili pellicole che, in toto o in alcune scene, sono ambientate a Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento