Sabato, 18 Settembre 2021
social

Ferragosto nel verde, cinque idee per un'escursione in Toscana

Alcuni suggerimenti per trascorrere una giornata di relax immersi nella natura

Ferragosto, per molti, è sinonimo di spiaggia e mare. Per chi invece desidera trascorrere una giornata di relax lontano dai luoghi maggiormente affollati, un'ottima soluzione è quella di concedersi una passeggiata nella natura in uno dei tanti itinerari immersi nel verde presenti nella nostra regione. Ecco cinque suggerimenti.

Cascata dell'Acquapendente

Meta da non perdere per gli amanti delle escursioni è la cascata dell'Acquapendente, alle pendici del monte Forato (provincia di Lucca). Il percorso che conduce alla destinazione è particolarmente suggestivo grazie alla presenza di casette in pietra, di un ponte mediceo e di una torretta. Per non parlare del panorama, decisamente incantevole.

Acquedotto di Colognole

Passeggiata tutta all'ombra è quella che vi porterà alla scoperta dell'acquedotto di Colognole (o Acquedotto Leopoldino), in provincia di Livorno. Un sentiero adatto a tutti, in cui potrete godere di un'atmosfera di quiete in cui il silenzio sarà rotto soltanto dal rumore dell'acqua che scorre in vasche di depurazione, canalizzazioni e gallerie.

Rocca della Verruca

Partendo dal piccolo borgo di Montemagno (frazione di Calci, Pisa), è possibile raggiungere la suggestiva Rocca della Verruca, dalla cui cima vi si aprirà un panorama unico, con la vista che domina su tutto il territorio circostante. Il percorso è semplice, eccezion fatta per l'ultimo pezzo che conduce direttamente alla Rocca: qui la salita si fa infatti ripida e scoscesa e poco adatta a chi ha problemi di mobilità. 

Vie Cave

Dai celebri borghi del tufo della Maremma (Pitigliano, Sorano e Sovana) si snodano le Vie Cave, una rete viaria di epoca etrusca che mette in collegamento tra loro vari insediamenti e necropoli. I sentieri, lungo i quali potrete ammirare numerose grotte un tempo adibite ad abitazioni, si sviluppano tra pareti a strapiombo alte fino a decine di metri. Lungo il percorso potrete inoltre imbattervi in piccoli ruscelli.

Monte Amiata

Il Monte Amiata, sito tra la Val d'Orcia, la Maremma e la Val di Paglia, è una delle mete predilette dagli amanti del trekking. Qui potrete percorrere numerosi sentieri, ciascuno dei quali capace di regalarvi emozioni uniche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto nel verde, cinque idee per un'escursione in Toscana

PisaToday è in caricamento