rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
social

La Gelateria De' Coltelli riapre dopo la pausa invernale: le novità della nuova stagione

Il locale di Lungarno Pacinotti, protagonista in inverno all'evento internazionale "Cacio & Pepe Day", aprirà le porte al pubblico dal 24 febbraio

Riaprirà giovedì 24 febbraio De' Coltelli, una delle gelaterie più note di Pisa. Il locale di Lungarno Pacinotti, da sempre in vetta alle classifiche di Gambero Rosso, tornerà ad alzare la saracinesca al termine della tradizionale pausa invernale e dopo aver patrocinato l'esclusivo evento "Italia-Giappone Cacio & Pepe Day" al fianco di grandi chef e pasticceri internazionali come Heinze Beck ed Ernst Knam.

Cutelli: "Che sfida il gelato alla cacio e pepe"

"Quella del gelato alla cacio e pepe è stata una bella sfida nata sotto l'input di Antonella Bondi, organizzatrice dell'evento - dichiara Gianfrancesco Cutelli -. Quando mi hanno chiesto di realizzare questo gelato la prima idea è stata quella di chiamare Renato Trabalza, nipote di Sora Lella e proprietario della omonima trattoria di Roma, per avere la ricetta originale della Cacio e Pepe. Perchè sono convinto che per operare delle variazioni su una ricetta occorra sempre partire da una solida conoscenza storica. È stata una ricerca complessa riuscire a bilanciare gli amidi per avere una struttura spatolabile - aggiunge il maestro Cutelli -, ma ho voluto fortemente dare un'interpretazione mia a questa ricetta adattandola al nuovo contesto della gelateria, che chiaramente stravolge tutti i parametri del suo consumo abituale".
Cacio&pepe-2

Gelateria De' Coltelli, le novità della nuova stagione

Non ha intenzione di replicare il gusto al banco, nato esclusivamente per l'evento che celebra uno dei piatti più caratterizzanti della nostra cucina e che non si adatta al consumo su cono. Le novità di quest'anno della celebre gelateria pisana - insignita di vari premi e riconoscimenti tra cui i celebri 3 Coni del Gambero Rosso - sono essenzialmente due: accanto ai grandi classici (dal pistacchio al cioccolato) e i gusti espressione del territorio (tra cui il gusto "A Serena" realizzato con ingredienti provenienti esclusivamente dal Parco di San Rossore), periodicamente verranno proposti i gusti gourmet, realizzati con ingredienti speciali di difficile reperibilità, e le granite alcoliche, un'alternativa molto interessante al classico cocktail in cui le note alcoliche aromatiche non vengono esaltate da un elemento esterno, il ghiaccio, che tende progressivamente a diluire l'esperienza, ma viene integrato, amalgamato agli ingredienti alcolici, non alcolici e gli aromi presenti nella bevanda dando, con la consistenza vellutata, omogeneità, corposità all'assaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gelateria De' Coltelli riapre dopo la pausa invernale: le novità della nuova stagione

PisaToday è in caricamento