rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
social

World's 50 Best Bars 2021, il pisano Giorgio Bargiani alla guida del miglior bar del mondo

Il Connaught Bar di Londra conquista il prestigioso riconoscimento per il secondo anno consecutivo

È il Connaught Bar di Londra guidato dall'Head Mixologist pisano Giorgio Bargiani il miglior bar del mondo. Il locale londinese ha infatti conquistato il primo posto ai World's 50 Best Bars 2021, ottenendo il prestigioso riconoscimento per il secondo anno consecutivo dopo l'affermazione del 2020. Per Bargiani, che lo scorso anno si è aggiudicato anche il titolo di miglior Bartender italiano all'estero, un trionfo da condivedere con gli altri componenti del team, formato dal Director of Mixology Agostino Perrone e la Deputy Bar Manager Maura Milia. 

Aperto nel 2008 sotto la scrupolosa guida del celebre comasco Agostino Perrone, nel corso degli anni il Connaught Bar è divenuto una leggenda mondiale nel campo del bere miscelato, riconosciuto per aver rivoluzionato la spinta creativa degli hotel bar e acclamato per aver costantemente mantenuto il più alto senso di ospitalità e innovazione in fatto di cocktail. Con un team tutto made in Italy, dal 2005, il Connaught Bar ha testimoniato l'ascesa professionale della personalità chiave di Giorgio Bargiani (la cui tradizione familiare è legata al mondo della ristorazione, col famoso ristorante alle Bandierine, in via Mercanti a Pisa). Col suo input creativo dirompente e grandi competenze manageriali, l'Head Mixologist ha rinforzato la reputazione e gli standard già fuori classe del locale.

Bargiani: "Anno fantastico, riconoscimento che ci rende orgogliosi"

"È stato un anno fantastico, pieno di insegnamenti - ha dichiarato Giorgio Bargiani -. Essere stati sulla vetta nell'ultimo anno ci ha spinti a fare e dare ancora di più, nell'ambito del settore hospitality, ma anche oltre. Nonostante le sfide, ci ha dato la forza e la motivazione di continuare a creare, di immaginare nuovi modi di portare in vita e condividere la nostra concezione di mixology e hospitality. I World's 50 Best Bars omaggiano e premiano il talento e il valore del settore bar nel mondo e siamo felicissimi di vedere il riconoscimento che va al nostro lavoro così come nuovi nomi e scalate nella classifica. Ringrazio tutta la nostra community, locale e internazionale, per il sostegno e l'affetto, e congratulazioni a tutti i bar e professionisti celebrati in questa occasione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

World's 50 Best Bars 2021, il pisano Giorgio Bargiani alla guida del miglior bar del mondo

PisaToday è in caricamento