'Scacco all'isola', il nuovo romanzo di Alessandra Fagioli sarà presentata nella Sala delle Baleari

Il thriller, che sarà candidato al Premio Strega, sarà presentato sabato 17 ottobre nella Sala delle Baleari di Palazzo Gambacorti

Sabato 17 ottobre, a partire dalle ore 17, in Sala delle Baleari si terrà la presentazione del volume 'Scacco all'isola' scritto da Alessandra Fagioli. Il romanzo, un thriller che ha già riscosso un buon successo di pubblico, verrà candidato al Premio Strega e la Palomar ne sta valutando un eventuale trattamento. Dopo averlo presentato in alcuni comuni elbani, l'autrice inizia il tour di altre città della Toscana. Dopo il saluto dell'assessore alla Cultura Pier Paolo Magnani, il romanzo sarà presentato da Paolo Ghezzi, Elisa Guidi e Rosanna Prato.

Il thriller

Anna Tesei è il commissario capo della squadra mobile di Livorno. Ha un marito su una sedia a rotelle, a seguito di un infortunio in un cantiere di lavoro, che ha lasciato la professione di architetto e trascorre tutto il tempo a costruire modellini di velieri. Con lui ha avuto due figli, un ragazzo di tredici anni che fa il bullo a scuola, disprezza lo studio e aspira a un mestiere che gli faccia guadagnare un sacco di soldi, e una ragazza di diciotto anni cui piacciono i tipi violenti, frequenta un giro di tossici e rientra a casa sempre piena di lividi.

Mirko Trevis, vice questore di Livorno, incarica Anna di indagare su una serie di delitti che si verificano presso l’isola d’Elba tra l’autunno e la primavera, in cui vengono uccisi tutti professionisti affermati attraverso modalità omicide che sembrano richiamare la loro attività lavorativa. Ogni volta Anna si consulta con l’amica d’infanzia Emma Lamon, celebre autrice di gialli che a seguito di un trauma da naufragio, in cui ha rischiato di morire proprio a largo dell’Elba, si è ritirata sugli Appennini abruzzesi e ha smesso di scrivere. Questa le dà consigli molto utili per le indagini, grazie alle sue intuizioni di giallista.

In occasione dei diversi delitti Anna si reca nelle provincie italiane più disparate e tra borghi medievali, regge borboniche, teatri barocchi e giardini inglesi si imbatte in una serie di personaggi strampalati, imprevedibili, eccentrici, scoprendo ogni volta un plausibile movente e un possibile assassino, senza tuttavia riuscire a catturare il colpevole perché si dilegua sempre nel nulla. Intanto la sua vita familiare si complica, il marito va in depressione, pianta il modellismo e si mette a fissare il vuoto dalla finestra. Il figlio invece entra nel tunnel ossessivo della Blue Whale, mentre la figlia viene reclutata nello spaccio di stupefacenti. Ma anche la sua carriera è compromessa dagli insuccessi e il rapporto col suo capo diventa sempre più conflittuale. Anna però ha un piano per giocarsi l’ultima carta e lo mette in atto sempre sotto la guida dell’amica. Ma l’isola è un campo di sfida troppo allettante perché le cose non possano riservare sviluppi inaspettati.

L'autrice

Alessandra Fagioli, saggista e scrittrice. Laureata in Lettere e Filosofia presso l’Università di Roma “La Sapienza” e Dottore di Ricerca in Cinema, Teatro e Nuovi Media presso il Dams dell’Università “Roma Tre”. Ha pubblicato articoli e saggi di critica teatrale, letteraria e cinematografica sulle riviste: «Le reti di Dedalus», «La Scrittura», «Lettera Internazionale», «Philosophema», «Antropologia culturale», «Cinema Sessanta», «Diari di Cineclub», «Scenario» e nella collana dei Saggi Marsilio. Ha insegnato Fotografia e altre Tecniche Multimediali presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, Storia del Cinema presso la Scuola d’Arte Cinematografica “Gian Maria Volonté”, Sceneggiatura e Progettazione dello Spettacolo presso la Lumsa di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente insegna Scrittura Creativa e Drammaturgia Multimediale presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. E’ autrice di romanzi e racconti, quali L’ultimo
orizzonte (1998), Trame di follia (2005), L’utopia di Moebius (2007), Rapsodia in abisso (2014), Capriccio d’Anima (2016), Trilogie imperfette (2017).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento