"Willy il principe di Bel-Air sta tornando": Will Smith scatena il delirio nei fan

Trent'anni fa la popolare sit-com debuttò in America. Il successo fu immediato e anche in Italia Will Smith iniziò a farsi apprezzare. Pochi giorni fa la star di Hollywood ha annunciato che sono iniziate le riprese per una nuova edizione della serie

Filadelfia, inizio anni '90Willy è un ragazzo simpatico e svitato cresciuto nel ghetto della città. La madre, visto l'ambiente violento e pericoloso in cui si trova continuamente il figlio, decide di mandarlo ad abitare dalla sorella, Vivian Banks. Willy così piomba come un fulmine a ciel sereno in casa degli zii in uno dei quartieri più 'in' della città di Los Angeles, Bel Air. La loro vita cambierà di colpo: pigiama party a tutte le ore, belle ragazze, musica a tutto volume alla domenica mattina. Willy riesce comunque con la sua simpatia a conquistare gli zii così diversi da lui.

Tutti quelli nati e cresciuti tra la fine degli anni '70 e gli anni '80 avranno sicuramente riconosciuto i tratti salienti della trama di una serie tv che ha catturato milioni di fan in tutto il mondo. Ma se aveste ancora dei dubbi, vi diamo un altro indizio. La sigla originale 'Yo Home to Bel-Air' è stata scritta ed eseguita da Will Smith, come 'The Fresh Prince'. La musica è stata composta da Quincy Jones, che è accreditato con Will Smith alla fine di ogni episodio. Nella versione italiana l'adattamento del testo è stato curato da Edoardo Nevola con la collaborazione di Rossella Izzo e cantata dallo stesso Edoardo Nevola. Della versione italiana esistono due versioni, la prima in cui il protagonista dice 'Willy il nero, lo svitato di Bel-Air' ed un'altra, successiva, in cui dice 'Il principe Willy, lo svitato di Bel-Air'. Ad eccezione di questa sigla, tutte le altre che si sentono in chiusura della serie, sono state scritte e composte da Edoardo Nevola esclusivamente per la versione italiana.

La serie, che lanciò sul piccolo schermo Will Smith prima che diventasse una stella di Hollywood, venne messa in onda sul canale NBC dal 10 settembre 1990 al 20 marzo 1996. In Italia la sit-com è andata in onda tra il 1993 e il 1996 su Italia 1 ed è stata replicata numerose volte. E adesso sta per tornare. L'annuncio è stato dato direttamente da Will Smith sulla sua pagina Facebook: con una semplice foto nella quale si è fatto ritrarre assieme agli altri attori della serie, Smith ha scatenato qualcosa come 108mila condivisioni e 802.500 reazioni. La popolarità di Willy, lo svitato di Bel-Air, non è mai calata. E adesso tutti aspettano di gustarsi i nuovi episodi, a 24 anni dall'ultimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento