Contest #apisacigarba: a tu per tu con la 'Gelateria De' Coltelli'

E' un'altra delle cinque finaliste del contest che abbiamo dedicato al gelato. Conosciamola meglio...

La 'Gelateria De' Coltelli' è un'altra delle cinque finaliste del contest #apisacigarba, che abbiamo proposto ai lettori di Pisa Today per eleggere la migliore gelateria di Pisa. Il locale è stato aperto nel 2004 da Gianfrancesco Cutelli, siciliano trapiantato a Pisa e innamoratosi della magia dei lungarni. La sua gelateria è incastonata sul lungarno Pacinotti, ed è meta quotidiana di cittadini e turisti.

"La gelateria è nata dall'unione delle mie idee e di quelle di alcuni amici che si occupavano principalmente di cioccolato", spiega il proprietario del locale. "L'obiettivo iniziale, e che fa tutt'ora da linea guida per la nostra produzione, era di portare all'attenzione dei clienti l'importanza delle materie prime". Ecco perché insieme al gelato sin da subito la 'Gelateria de' Coltelli' si è specializzata anche nella produzione delle granite: "Alla volontà di mettere in commercio qualcosa di nuovo - prosegue Cutelli - abbiamo unito anche il piacere di proporre dei prodotti che rispecchiassero i nostri gusti e lo stile siciliano". La 'Gelateria De' Coltelli' quindi è stata una delle apripista, a Pisa, dell'esaltazione della materia prima correlata all'unione fra la tradizione e l'innovazione. "Un'unione che cerchiamo di perseguire anche grazie ai prodotti che stagionalmente andiamo a prendere nel Parco di San Rossore. Utilizziamo la ricotta, il latte e lo yogurt di pecora per alcuni nostri gusti. Utilizziamo anche i pinoli, ed il miele di spiaggia. La mielicultrice Donatella Baldi custodisce delle arnie sulle dune di una zona inaccessibile al pubblico, dove i fiori di criso riescono a dare un tono veramente particolare al prodotto".

Cutelli sottolinea i molti commenti positivi che i clienti nel corso del tempo hanno rivolto al suo locale, e ricorda anche due aneddoti curiosi in cui gli avventori hanno avuto le idee un po' 'confuse': "Un cliente una volta ci criticò per dei gusti che noi non avevamo in quel momento, ma che soprattutto non abbiamo mai proposto. Mentre in un'altra occasione una guida consigliava di venire da noi per gustare delle varietà straordinarie, uniche. Talmente uniche che non le avevamo neanche noi: anche in questo caso i gusti indicati non facevano parte della nostra offerta".

La 'Gelateria De' Coltelli' ha inaugurato una linea di comunicazione per cui tiene in grande considerazione tutti i commenti dei clienti, sia quelli riportati dal vivo che quelli lasciati sulla pagina Facebook, senza però andare a rispondere puntualmente a ciascun profilo. Cutelli e i suoi collaboratori preferiscono comunicare il loro entusiasmo ed il loro divertimento nello svolgere il lavoro di gelatai sulla pagina social della gelateria, nella quale vengono veicolati sia messaggi di ringraziamento alla clientela, sia comunicazioni sui gusti che verranno proposti al banco. E l'ultimissima creazione in ordine di tempo è stata quella lanciata in occasione del Gioco del Ponte dello scorso 30 giugno: il gelato celebrativo della magistratura di Santa Maria, quartiere dove sorge il locale. "Lo abbiamo presentato durante la veglia che ha preceduto i combattimenti sul ponte. Abbiamo ricreato gli stessi colori del quartiere: il celeste deriva dai petali di un fiore che, mescolati con il latte, danno la stessa colorazione della cotta dei combattenti della magistratura".

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
PisaToday è in caricamento