Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Pisa 1909, ufficiale: Davide Di Quinzio arriva in nerazzurro

Il forte centrocampista proviene dal Como. Ufficializzato anche l'acquisto del giovane svedese Lidin. Dalla Covisoc giunge la conferma definitiva dell'iscrizione alla Serie C

Il Pisa mette a segno un altro colpo di mercato di rilievo. I nerazzurri si sono assicurati le prestazioni sportive di Davide Di Quinzio, proveniente dal Como. Nel frattempo è arrivata anche la licenza nazionale dalla Covisoc, che certifica l'iscrizione del club al prossimo campionato di Serie C.

Un top player in nerazzurro

Davide Di Quinzio arriva in nerazzurro con un contratto biennale. Il forte centrocampista ha disputato l'ultima stagione con la maglia del Como, nel campionato di Lega Pro. Complice il fallimento della società lariana, il 28enne si è ritrovato svincolato lo scorso 1 luglio. Il Pisa aveva presentato al giocatore il progetto nelle scorse settimane, e dopo il via libera da parte della Figc ha formalizzato l'accordo.

Nella giornata di ieri, martedì 11 luglio, la Federazione ha certificato l'esclusione della società lariana dai campionati professionistici, liberando quindi tutti gli ex tesserati. Davide Di Quinzio è per la categoria un vero top player. Abile nell'impostazione della manovra e negli inserimenti dalla linea mediana in zona offensiva, Di Quinzio è un centrocampista con un discreto feeling con il gol

Nello scorso campionato ha collezionato 36 presenze con il Como, siglando 5 reti e fornendo ben 8 assist ai compagni. Lunga e vincente la parentesi precedente con la Spal: tre stagioni con la squadra ferrarese, con cui ha vinto il campionato di Lega Pro nel 2016, giocando da titolare. Di Quinzio è uno specialista della terza serie: in carriera, comprese le esperienze già citate, sono 10 i campionati disputati in Serie C. Con il suo innesto il Pisa guadagna in tecnica e qualità nella gestione del gioco.

In nerazzurro anche un giovane svedese

Kevin Olov Lidin aveva indossato la maglia del Pisa già nell'ultimo Torneo di Viareggio, disputato lo scorso mese di febbraio. Il Ds Ferrara aveva palesato l'interesse della società per questo centrocampista svedese classe '99 dalle ottime doti fisiche e dalle buone caratteristiche tecniche. I colloqui fra la società ed il ragazzo sono proseguiti nelle settimane successive al torneo, e nella giornata di ieri, martedì 11 luglio, è arrivata la fumata bianca.

Lidin è un nuovo giocatore del Pisa. Proveniente dal Lund, formazione svedese, il centrocampista verrà aggregato da mister Gautieri alla prima squadra per il ritiro estivo di Storo, che prenderà il via il prossimo 15 luglio. Avendo compiuto da poco i 18 anni di età, Lidin ricade nella lista degli Under. Per cui non occuperà alcuna casella destinata agli ultimi acquisti 'pesanti': gli Over che cioè dovranno spostare gli equilibri in campo. Lo svedese si alternerà tra formazione Berretti e prima squadra.

Kevin Lidin ufficiale Ac Pisa 1909-2

Via libera dalla Covisoc

Il Pisa ha ottenuto oggi, mercoledì 12 luglio, la licenza nazionale dalla Covisoc. L'organo di revisione della Figc ha accertato la validità della documentazione prodotta e presentata in Lega dal club, ed ha dato il via libera ufficiale all'iscrizione della società al prossimo campionato di Serie C. Nel certificare la posizione del Pisa, la Covisoc ha anche espresso il parere positivo definitivo riguardo all'utilizzo dell'Arena Garibaldi-Stadio Romeo Anconetani.

Il 22 luglio test match a Storo

Inizia a prendere forma anche il calendario con i primi impegni ufficiali e non della squadra. Il ritiro in Trentino, a Storo, partirà sabato 15 luglio, dopo che venerdì 14 tutti gli atleti tesserati per il Pisa avranno svolto le consuete visite mediche di controllo. Mercoledì 19 luglio i nerazzurri affronteranno una selezione locale con fischio d'inizio alle 19. Il clou della preparazione sarà nel week end del 21-22-23 luglio, quando i nerazzurri si concederanno ad un vero e proprio bagno di folla.

Grazie alla collaborazione dell'agenzia Media Sport Event, attiva in questo settore da anni e impegnata con altre società professionistiche di livello internazionale, del Consorzio Turistico VisitChiese e di Trentino Marketing, venerdì 21 luglio nella piazza di Darzo (frazione di Storo), mister Gautieri ed alcuni dei volti nuovi della squadra prenderanno parte ad una vera e propria chiacchierata con la tifoseria.

Il giorno dopo, sabato 22 luglio, presso lo Stadio Grilli di Storo, i nerazzurri saranno di scena nel test match contro il Carpi, formazione di Serie B. In occasione dell'amichevole (fischio d'inizio ore 17) l'Associazione Cento allestirà una mini-galleria storica del Pisa visitabile gratuitamente per foto ricordo o soltanto per vedere da vicino cimeli dal grande fascino. Tra questi ci sarà sicuramente la Mitropa Cup, il più antico trofeo continentale che per due volte ha visto il nome del Pisa inciso nel proprio albo d’oro.

La chiusura del week end di eventi sarà domenica 23 luglio con la presentazione ufficiale dell'intera rosa dal palco allestito ancora una volta nella piazza di Darzo. Martedì 25 luglio ultima sgambata contro una formazione dilettantistica del luogo (ore 17), prima del rientro a Pisa in vista della preparazione del primo impegno ufficiale. I nerazzurri infatti esordiranno in casa domenica 30 luglio nel primo turno preliminare di Coppa Italia.

Segna un avvio molto positivo, nel frattempo, la campagna abbonamenti per la prossima stagione. In due settimane dall'apertura, sono già 1014 le tessere staccate dal Pisa Point, per altrettanti tifosi nerazzurri che hanno scelto di esercitare il diritto di prelazione sul posto occupato nello scorso campionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa 1909, ufficiale: Davide Di Quinzio arriva in nerazzurro

PisaToday è in caricamento