Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport Porta a Lucca

Tim Cup: il Pisa batte la Sibilla Bacoli e si regala il Cittadella

Nella prima uscita stagionale i gol di Carparelli su rigore, Favasuli e Obodo permettono ai nerazzurri di eliminare i campani e accedere al turno successivo dove saranno attesi dai veneti

Con un perentorio 3-0 il nuovo Pisa sbriga la pratica Sibilla Bacoli superando il primo turno della Coppa Italia Tim. La formazione è quella annunciata con Ilari inizialmente in panchina, Strizzolo partner di Carparelli in attacco e Benvenga che rileva il febbricitante Benedetti con Ton che trasloca sulla sinistra. La prima occasione degna di nota è per gli ospiti: al 9' Manzo batte un calcio d'angolo che Pugliesi allunga e fa toccare sul palo interno, ma poi la difesa riesce a liberare. I ragazzotti hanno un sostanziale predominio territoriale, ma gli ospiti riescono a rendersi pericolosi nelle sporadiche sortite nella metà campo avversaria. All'ultimo minuto della prima frazione però il Pisa va in vantaggio grazie ad un rigore trasformato da Carparelli per un fallo ai danni di Ton molto contestato dai giocatori in maglia bianca.

La ripresa parte con i nerazzurri all'attacco come quando al 9' Strizzolo calcia a lato a tu per tu con Costagliola dopo una cavalcata palla al piede. Qualche minuto dopo viene annullato ad Obodo un gol di testa per posizione di fuorigioco. Intanto Scampini entra al posto di un ottimo Gatto con lo spostamento di Favasuli sulla sinistra.  Al 27' poi arriva il gol che sembra chiudere i giochi: lancio in profondità per Favasuli, il guardalinee alza la bandierina per segnalare un fuorigioco, ma l'arbitro lascia continuare e il numero 8 segna il raddoppio. Prima della fine c'è anche la possibilità di vedere in pieno recupero il gol di testa di Obodo su assist di Carparelli.


Grande soddisfazione nel dopogara di tutti i protagonisti compreso mister Dino Pagliari: "C'era un pubblico straordinario, ma questa non è una novità. Credo che i ragazzi in campo abbiano ripagato i tifosi con una bella vittoria e un passaggio del turno che ci regala la sfida contro il Cittadella”.Tra una settimana gara in casa dei veneti, ma la mente dei tifosi vola al 21 agosto, quando, con una vittoria domenica, potrebbe esserci l'attesissimo derby contro la Fiorentina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tim Cup: il Pisa batte la Sibilla Bacoli e si regala il Cittadella

PisaToday è in caricamento