Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport Porta a Lucca

Ac Pisa 1909, il riposo del guerriero in vista della trasferta di Carpi

Dopo la bella e sofferta vittoria venerdì sera contro il Viareggio, la squadra è ancora al riposo pronta a ripresentarsi martedì pomeriggio agli ordini di mister Pagliari. In vendita i biglietti per la Coppa Italia

Con la mente ancora alla splendida serata di venerdì sera, il Pisa si gode il meritato riposo in attesa di ripresentarsi martedì pomeriggio agli allenamenti di preparazione in vista della trasferta di domenica a Carpi. Nel derby con il Viareggio, il quadro è stato quasi da grande artista, ma la cornice non è stata sicuramente da meno. Se è vero che i ragazzotti di Dino Pagliari stanno crescendo a vista d'occhio sotto tutti i punti di vista, è altresì vero che l'entusiasmo attorno a loro sta aumentando parallelamente.

Nonostante i crescenti divieti e le leggi che si accaniscono contro chi vuole bene a questi colori per cercare di creare un improduttivo distaccamento, il pubblico sta ripopolando i gradoni dell'Arena, provando a far tornare quel valore aggiunto spesso decantato dagli avversari che magari giocano davanti a poco più di 500 spettatori e creando quel giusto mix tra squadra e sostenitori invocato giorni fa da Pagliari. Ovviamente si spera che questi due elementi possano continuare a crescere insieme e portare a risultati importanti tra qualche mese, ma questo solo il campo potrà dirlo. Campo che, come detto, fra qualche ora vedrà tornare ad allenarsi i nerazzurri in vista della trasferta di Carpi, contro un avversario di valore in un match che si complica ulteriormente viste le attese squalifiche di Bizzotto, Perez e Berardocco; proprio quest'ultimo stamattina è partito alla volta del Belgio con la nazionale della Lega Pro per affrontare i pari categoria nello stadio de La Louviere.

Se Giovanni Scampini ne avrà ancora per qualche tempo (il suo rientro avverrà probabilmente dopo le feste natalizie), discorso simile si può fare anche per Gabriel Raimondi, si spera invece di recuperare almeno uno tra Obodo e Carparelli. Proprio il capitano nel dopogara di venerdì è apparso un po' nervoso per la situazione che si sta creando a causa del suo stop e per alcune voci sul suo ritardo nel rientro in campo. Ovviamente il Carpa non vede l'ora di tornare per zittire questi “gufi” ed esultare sotto la Nord con i suoi veri tifosi, quelli che non lo abbandonano mai.

COPPA ITALIA: da oggi sono disponibili  i biglietti per la sfida 'secca' Pisa-Perugia, valida per il secondo turno della Coppa Italia Lega Pro. Il match andrà in scena mercoledì 7 dicembre (ore 14.30) all'Arena Garibaldi-Anconetani.

Questi i prezzi dei biglietti, in vendita con le stesse modalità delle gare di campionato: Curva Nord 5 euro, Tribuna Inferiore 10 euro, Tribuna Superiore 15 euro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909, il riposo del guerriero in vista della trasferta di Carpi

PisaToday è in caricamento