rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Sport

Ac Pisa 1909, Scampini: "Domenica gara diversa dall'andata”

Nella prossima gara in casa contro la Tritium, Giovanni Scampini potrebbe ritrovare il posto da titolare. I prossimi avversari all'andata violarono il prato dell'Arena Garibaldi

Dopo il premio come migliore in campo ricevuto ad Avellino nel raduno della rappresentativa giovanile di Prima Divisione, Giovanni Scampini forse si sarebbe aspettato di giocare contro la Pro Vercelli, ma il mister ha deciso di far esordire subito il nuovo arrivato Gael Genevier affiancandogli Obodo. Così l'ex primavera del Milan è rimasto a guardare non facendosene però un problema e provando ad analizzare in modo costruttivo il momento difficile che sta attraversando la squadra: "Purtroppo è una fase negativa e l'unica soluzione è allenarsi al massimo delle nostre possibilità cercando di evitare gli errori che abbiamo commesso. Nel girone di andata abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti e non è possibile aver disimparato ogni cosa in poche partite. Già da domenica dobbiamo ripartire per tornare ad esprimerci al meglio”.

Provando a spiegarvi le ragioni di questo calo, siete riusciti a darvi una spiegazione? "Nell'arco dell'anno può starci un periodo negativo dove tutto ti va storto. Siamo comunque un gruppo unito e forte in grado di uscire dalla difficoltà il prima possibile”.

E il prossimo ostacolo si chiama Tritium, compagine ostica che all'andata vi fece soffrire non poco: "Ricordo che quella gara fu pesantemente condizionata da alcuni episodi come l'espulsione di Ton e il seguente rigore, ma domenica sarà diverso e cercheremo di fare meglio”.

Quanto può aiutarvi a centrocampo l'arrivo di un elemento importante come Gael Genevier? "Molto perchè ha calcato palcoscenici importanti, ma tutti noi comunque dobbiamo dare il 100% quando scendiamo in campo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909, Scampini: "Domenica gara diversa dall'andata”

PisaToday è in caricamento