Sport

Ac Pisa 1909: Alessandro Pane si presenta ai tifosi nerazzurri

Il nuovo mister pisano, che ha preso il posto dell'esonerato Dino Pagliari, sottolinea quanto sia importante per la squadra ritrovare serenità: "Il modulo? Non ho mai usato lo stesso nei miei 10 anni da allenatore"

Il nuovo allenatore del Pisa, Alessandro Pane, è stato presentato questa mattina nella sede della società nerazzurra dove può essere considerato quasi uno di casa visto che "conosco molto bene il presidente Battini e Fabrizio Lucchesi - dice colui che ha preso il posto dell'esonerato Dino Pagliari - Il primo mi ha dato l'opportunità di farmi conoscere come allenatore nei professionisti dopo le esperienze con le giovanili dell'Empoli affidandomi la panchina del Cuoio Cappiano, mentre con il direttore Lucchesi siamo cresciuti insieme nell'Empoli, lui come dirigente e io come calciatore. Sono contento e orgoglioso che mi abbiano concesso questa opportunità in una piazza importante come Pisa".

Una squadra che, dopo un girone di andata positivo, pare aver smarrito la strada giusta. "Ho avuto la possibilità di vederla in qualche partita ed è una squadra valida che, in questo momento, ha perso serenità. Dovremo prima lavorare per migliorare questo aspetto salvo poi intervenire su altro che in questo momento rimane in secondo piano".

Ha già pensato a quello che potrebbe essere il modulo da utilizzare? "Prima dovremo valutare i ragazzi a disposizione dopodichè cercheremo la soluzione migliore. Io parto dal presupposto che non ci sono moduli vincenti ma giocatori vincenti e, in virtù di questo, credo di non aver mai utilizzato lo stesso schema nei miei dieci anni da allenatore. I ragazzi hanno imparato e sviluppato bene un modulo che sarà importante che tengano come bagaglio personale. Vedremo se ci sarà la possibilità di provare anche qualcosa di diverso".


Conosce già qualcuno dell'attuale rosa?  "Buscaroli l'ho allenato la scorsa stagione a Spezia, mentre con Carparelli ho giocato ad Empoli in serie A".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909: Alessandro Pane si presenta ai tifosi nerazzurri

PisaToday è in caricamento