rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Altro

Festival dei Giovani 2022: i canottieri della Billi Masi chiudono al terzo posto tra le società toscane

Grande crescita per i giovani atleti della società dei Vigili del Fuoco: lo scorso anno si erano piazzati al settimo posto regionale

L'anno scorso il bilancio della Billi-Masi al Festival dei Giovani era stato di 247 punti con il 59° posto in classifica su 129 Società partecipanti e risultando la 7° forza della Regione Toscana. Quest'anno con 340 punti si è classificata al 41° posto su 137 partecipanti risultando la terza forza della Toscana. Nella prima giornata di gara i ragazzi e le ragazze hanno vinto diverse medaglie: si comincia con un bel 2° posto di Dario Magini nel Singolo Cadetti M, bronzo per Azzurra Martirani e Maria Chiara Bellani nel Doppio Allievi C F. e, Luigi Pilone, Gabriele Mariottini, Emanuele Nardini e Tommaso Coli Roslik sono saliti sul gradino più alto del podio nel Quattro di Coppia Allievi C. Ancora argento per Elia Pellegrini e Matteo Pratelli nell'Otto Cadetti M. TOSCANA (A). Con loro hanno vogato De Filippis Gabriele, Dalla Valle Brando, Ruberti Niccolò (Canottieri Arno) Corti Leonardo e Stano Lorenzo (Canottieri Pontedera) Scaffi Lorenzo (Limite), Mancusi Fulco - Tim. (B2) (Firenze).

Elia e Matteo hanno conquistato anche un bronzo nel Doppio Cadetti M. Dispiacere per i ragazzi del Quattro Cadetti M bloccati da un inconveniente tecnico durante la gara. Ma sono arrivate altre medaglie: Lavinia Taccini e Manuel Bianchi hanno vogato nelle gare di esibizione Allievi A con le imbarcazioni Beaver, la nuova nata in casa Filippi destinata più piccoli. Nell’ultima giornata altre grandi soddisfazioni: la prima medaglia è arrivata con Dario Magini, un argento nel Singolo 7,20 Cadetti M mentre Matteo Pratelli ha vinto l’oro nel Singolo 7,20 Cadetti M.

3° posto per il Quattro di Coppia Allievi C F con Azzurra e Maria Chiara. Con loro hanno vogato Arianna Marconcini (Pontedera) e Asia De Lorenzi (Menaggio). E ancora 3° posto per Tommaso e Emanuele nel Doppio Allievi C M. e argento per Luigi e Gabriele nel Doppio Allievi C M. La soddisfazione di uno degli allenatori, Massimo Dovicchi: "In questi tre giorni i ragazzi hanno confermato di essere in grado di competere al meglio. Il duro lavoro ha fatto la differenza e ha confermato i pronostici di medaglie che avevo fatto. Ringrazio tutti i genitori per avermi dato la possibilità di preparare al meglio questo Festival dei Giovani e faccio i complimenti a tutti gli atleti, i collaboratori, perché abbiamo dimostrato di essere una società forte in crescita ed è solo l'inizio di tanti successi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival dei Giovani 2022: i canottieri della Billi Masi chiudono al terzo posto tra le società toscane

PisaToday è in caricamento