rotate-mobile
Altro

Prosegue il sogno delle fasi finali dei CNU per il Cus Pisa Calcio a 5: espugnata Parma

I gialloblu sbancano il terreno degli emiliani e si regalano la sfida con Macerata

Impresa del Cus Pisa calcio a 5 che dopo il 4-4 della gara di andata espugna il campo di Cus Parma e si regala un ulteriore turno di qualificazione contro Macerata il 18 aprile prossimo. Al 'PaladelBono' il Cus Pisa è obbligato a vincere dopo il 4-4 maturato al PalaGeodetica dieci giorni fa. La gara si fa subito in salita, ma i ragazzi di Piludu riescono a chiudere gli spazi e limitare i danni nella prima frazione che si chiude sul 2-2. Nella ripresa Cus Parma prende il largo e si porta sul 4-2 a proprio favore. Sembra finita, ma complice un'espulsione, Parma rimane in inferiorità, il Cus Pisa ci crede si porta sul 4-4 e a otto secondi dalla fine, con un uomo in meno e un perfetto contropiede Landi (doppietta personale per lui) porta sul 5-4 il Cus Pisa, che il 18 aprile sfiderà in un un ulteriore turno Cus Macerata.

"E' stata una partita molto intensa che i ragazzi hanno interpretato nel migliore dei modi, nonostante un clima caldo in campo - afferma il selezionatore Mario Piludu - con ben tre espulsioni per noi (due ingiuste) e una per Parma. Devo complimentarmi con i giocatori (nessuno escluso) visto anche la giovane età di diversi dei componenti del gruppo. Questa vittoria ci porta ad un ulteriore turno contro Macerata, dopo le festività pasquali e questo lasso di tempo, ci permetterà di rodare ancora meglio i meccanismi in campo visto che questi ragazzi hanno giocato davvero poco insieme".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosegue il sogno delle fasi finali dei CNU per il Cus Pisa Calcio a 5: espugnata Parma

PisaToday è in caricamento