rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Altro

Trionfo pisano in Ungheria: oro per Gabriele Cimini nel Grand Prix di Budapest

Lo spadista allenato dal maestro Enrico Di Ciolo ha trionfato nella tappa di Coppa del mondo, terzo posto per l'altro azzurro Valerio Cuomo

Il Grand Prix di Budapest, valida per la Coppa del mondo di specialità, parla pisano: domenica 12 marzo sul gradino più alto del podio ha festeggiato Gabriele Cimini, spadista classe '94 guidato da sempre dal maestro Enrico Di Ciolo. Il percorso del pisano in forza all'Esercito è stato esaltante ed è passato anche, in semifinale, per un derby tutto azzurro contro Valerio Cuomo che ha esaltato tutto il pubblico presente. Per Cimini si tratta della prima vittoria in Coppa del mondo, dopo che esattamente un anno fa aveva conquistato il bronzo sempre nel Grand Prix disputato nella capitale ungherese.

La cavalcata di Gabriele Cimini è iniziata con la vittoria di misura sullo spagnolo Ibanez, risultato di 9-8, ed è proseguita grazie al 15-11 inflitto al francese Fava. La vera prova di forza Cimini l’ha offerta contro l’ungherese Gergely Siklosi, numero 2 del mondo e argento olimpico a Tokyo, sconfitto 15-13 nel match che ha proiettato l’azzurro nei quarti di finale. Sarebbe stato, in ogni caso, per Gabriele il miglior risultato della stagione, ma dopo il successo sul beniamino di casa Cimini non voleva più fermarsi, e così, battendo anche il giapponese Minobe 15-13, s’è assicurato un posto sul podio.

Poi la semifinale vinta 15-14 contro Cuomo (giunto terzo), sancita dall’abbraccio conclusivo, e la finalissima che l’ha visto opposto all’israeliano Cohen. Nell’ultimo atto Cimini è partito con un parziale favorevole di 7-0, al quale l’avversario ha risposto con un contro-break all’alba della seconda frazione, sino ad arrivare in parità. Sul 12-12 un'eccezionale parata e risposta dell’azzurro ha spianato la strada al trionfo finale: 15-13 per Cimini, festeggiato con il suo maestro Enrico Di Ciolo e tutta la delegazione italiana sulle note dell’Inno di Mameli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trionfo pisano in Ungheria: oro per Gabriele Cimini nel Grand Prix di Budapest

PisaToday è in caricamento