rotate-mobile
Altro

Hockey indoor, quattro squadre del Cus Pisa alle final four

Un risultato di grande soddisfazione per la società sportiva che ha anche una quinta squadra, la Senior maschile, in lizza per giocarsi l'accesso alle fasi fina

Quattro squadre in finale e una quinta pronta a giocarsi il pass per l'accesso alle fasi finali del campionato. La sezione hockey del Cus Pisa cala il poker e spera nella 'manita'. Il Centro universitario sportivo pisano parteciperà con quattro formazioni alle fasi finali dei campionati di hockey indoor. Dopo il secondo posto conquistato nella regular season, il 12 e il 13 febbraio l'Under 14 femminile disputerà a Bra, insieme ad Hpf Valchisone, Hf Lorenzoni e Hf Genova 1980, le final four valide per l'assegnazione del titolo di categoria. Il 29 e 30 gennaio, a Castello d'Agogna, l'Under 16 maschile del Cherubino cercherà invece di battere la concorrenza di Hp Valchisone, Gs Raccomandata, Csp San Giorgio e Genova Hockey 1980, forte del primo posto a punteggio pieno conquistato nel girone D del campionato. Presso gli impianti del Cus Pisa, il 12 e 13 febbraio si disputerà la fase finale del campionato di hockey indoor dell'Under 21 femminile che vedrà protagonista la formazione gialloblù. Oltre alle cussine, il torneo vedrà impegnate Cus Torino, Cus Padova, Gs Raccomandata, Us Moncalvese, Hc Rainbow, Hpf Valchisone e Hc Riva. Con il primo posto a punteggio pieno ottenuto in Serie A (miglior attacco e miglior difesa del girone C), la Senior femminile conquista l'accesso alle final four e il 5 e 6 febbraio, a Prato, sfiderà Hf Lorenzoni, Hcc Butterfly e Hp Milano per l'assegnazione del tricolore.
Alle quattro squadre già qualificate alle fasi finali dei campionati di categoria, potrebbe aggiungersi anche la Senior maschile, impegnata domenica prossima a Bra nell'ultimo concentramento della regular season di Serie A che potrebbe valere l'accesso alle final four.

"È una grande soddisfazione - commenta Lucia Anita Dambra, responsabile della sezione hockey del Cus Pisa - in attesa dei risultati della Senior maschile, portiamo in finale tutte le squadre iscritte ai vari campionati. Nonostante il complicato periodo che affrontiamo, siamo riusciti a portare avanti tutte le attività conciliando la tutela della salute con la pratica sportiva. Un grande risultato che premia mesi di duro lavoro, svolto sempre rispettando i regolamenti e i protocolli imposti dal Cus Pisa e dalla Federazione. Per decine di ragazzi, l'hockey è stato uno strumento di svago e di sfogo per alleviare la pressione della pandemia e per inseguire, attraverso la pratica sportiva, la voglia di normalità".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey indoor, quattro squadre del Cus Pisa alle final four

PisaToday è in caricamento