rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Altro

La Squadra Corse Città di Pisa in forze al Rally Reggello e Firenze

La scuderia pisana si presenta con cinque equipaggi al quarto appuntamento della Coppa Rally VI zona

Dopo la pioggia di trofei e di premi sabato scorso in occasione della premiazione del Trofeo Rally Toscano dove sono stati ben otto conduttori appartenenti alla Squadra Corse Città di Pisa asd i premiati dalla Delegazione Regionale Acisport per l’attività del 2021, il sodalizio pisano si presenta con ben cinque equipaggi ed un co-pilota al Rally di Reggello e Firenze, quarto dei sette appuntamenti della Coppa Rally VI zona. Un numero importante di conduttori quello presente a Reggello che vedrà il debutto su una performante Peugeot 208 Rally4 del giovane duo composto da Maurizio Carmignani e Nicolas Fontana a cui è stato assegnato il numero 38. Una scelta importante per l’equipaggio che dovrà trovare il giusto feeling con la nuova vettura decisamente più impegnativa rispetto a quelle finora utilizzate e che sicuramente potrà dare soddisfazioni nel proseguo della stagione.

Con il numero 59 invece un co-pilota del sodalizio pisano, l’oramai esperto Daniele Pettinari che troveremo di nuovo a leggere le note a Luca Padovani su Renault Clio RS con cui si è ben trovato al precedente Rally degli Abeti sempre tra i protagonisti di classe ed a podio in classifica finale. Numero 72 per i giovanissimi Emanuele Mazzotti e Michele Crecchi con la Renault Twingo con cui si distinti sia nella passata stagione che al Rally degli Abeti hanno colto il podio di classe proseguendo la scalata alla Coppa Italia della VI Zona di categoria. Dopo aver debuttato al recente Rally degli Abeti con l’impegnativa Peugeot 106 Kit ed essersi aggiudicato la classe oltre che cogliere la trentesima piazza assoluta, si ripresenta con la stessa vettura Lorenzo Ticciati sempre con alle note Federico Federico Buglisi (a cui è stato assegnato il numero 74); l’obiettivo è quello di guadagnare altri punti pesanti (visto il coeff. 1,5 della gara) per la qualifica alla Finale della Coppa Italia.

Ritorno in gara dopo oltre un anno di assenza per Roberto Marchetti con alle note il fido Juri Parducci con la usuale MG ZR 105 ulteriormente sviluppata. Il minuzioso lavoro di preparazione fatto dalla RC Val di Lago alla vettura potrà dare grosse soddisfazioni al duo e a tutta la scuderia visto l’impegno profuso per allestire la vettura. Infine con il numero 79 sarà della partita Roberto Orsini con alle note per l’occasione Paolo De Paolis ed a bordo di una performante Peugeot 106 Xsi gruppo A. La gara fiorentina si svolgerà nel prossimo week end, tra sabato 25 e domenica 26 giugno, con partenza della prima vettura da Cascia (Reggello) alle 21.30 (sabato 25/6) e la disputa della prova di Pietrapiana di Km. 9,73. Dopo il riordino notturno la seconda parte di gara partirà alle 8.15 di domenica 26/6 con la disputa delle prove di Figline di Km. 9,79 per tre volte e di Montanino di Km. 14,94 per due volte. In tutto saranno quindi sei prove speciali in programma per Km. 65,98 di tratti cronometrati su un percorso globale di Km. 183,51. Base di partenza ed arrivo Cascia Reggello e base logistica per Parco Assistenza Figline val d’Arno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Squadra Corse Città di Pisa in forze al Rally Reggello e Firenze

PisaToday è in caricamento