Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Avellino Pisa 1-0 | Zigoni infligge la seconda sconfitta consecutiva al Pisa

Il Pisa sconfitto di misura ad Avellino al termine e ottiene la seconda sconfitta consecutiva. Gara decisa da un gol di Zigoni nel primo tempo

Il Pisa subisce la seconda sconfitta consecutiva perdendo al Partenio di Avellino per 1-0 una gara difficile nel primo tempo, ma decisamente ben giocata nella ripresa dove è mancata soltanto un po' di precisione e fortuna. In vista del Foggia ci saranno due assenze pesanti come quella di Pagliari (espulso) e Perna (che diffidato è stato ammonito).  Un primo quarto d'ora da sbadigli, poi Tremolada sfiora il gol con una conclusione dall'interno dell'area. Al 21' Favasuli, già in condizioni non perfette, è costretto ad uscire sostituito da Benvenga. A cavallo della mezz'ora i padroni di casa sfiorano il gol per tre volte in rapida successione dopo altrettanti errori della difesa nerazzurra. Al 32' Tremolada pesca in area Benvenga tutto solo, ma il nuovo entrato calcia sul fondo e sciupa una ghiottissima occasione. Due minuti dopo straordinario intervento di Pugliesi su Zigoni il quale gira a botta sicura un cross dalla destra di D'Angelo, ma l'estremo difensore respinge. Al 40' però l'Avellino passa: la difesa nerazzurra si lascia scappare D'Angelo sulla sinistra, questi crossa e pesca Zigoni solo in area che non ha difficoltà a mettere dentro. Prima dell'intervallo il Pisa avrebbe l'occcasione per pareggiare, ma Benvenga sciupa ancora da pochi passi. Nella ripresa Raimondi sfiora il gol di testa, ma Fumagalli si oppone. Un minuto dopo errore dell'estremo difensore irpino che per poco non causa un clamoroso autogol. Al 25' Perez, entrato da poco, sfonda sulla destra e mette in mezzo dove Perna calcia a botta sicura, ma sulla sua strada ancora Fumagalli si fa trovare pronto come al 38' quando si ripete la sfida tra i due. Al 44' ancora il bomber Perna sfiora il gol di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma la palla sfiora il palo ed esce sul fondo.

Adesso ci sarà da preparare al meglio la trasferta di Foggia, magari sperando che qualcosa possa sbloccarsi dal punto di vista del mercato.
 

 

Il Tabellino

Avellino (4-3-3): Fumagalli; Zappacosta, Puleo, Cardinale, Pezzella; D'Angelo, Massimo, Arcuri; Herrera, Zigoni, De Angelis (27'st Thiam). All. Bucaro.

Pisa (4-4-2): Pugliesi; Audel (10'st Perez), Raimondi, Buscaroli, Bizzotto; Tremolada (33'st Strizzolo), Berardocco, Obodo, Favasuli (21'pt Benvenga); Tulli, Perna. A disp: Sepe, Ton, Sodano, Ilari. All. Pagliari

Arbitro: Marini di Roma 1.

Reti: 40'pt Zigoni.

Note: Al 21'st espulso Dino Pagliari (allenatore Pisa) per proteste

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino Pisa 1-0 | Zigoni infligge la seconda sconfitta consecutiva al Pisa

PisaToday è in caricamento