Domenica, 26 Settembre 2021
Sport

Hockey: Bad Boars ko

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

PERDONO A MILANO CONTRO LA CAPOLISTA E SCENDONO IN TERZA POSIZIONE 

Bellissima gara quella giocata dai Bad Boars contro i campioni d’Italia del Milano Quanta. Una gara che soprattutto nel primo tempo, ha dimostrato quanto lo sconto tra le due squadre  imbattute del campionato, non fosse stato un caso fortunato per i ragazzi di coach Bellini. I milanesi si sono presentati al completo del loro importante roster, mentre  i ragazzi toscani  orfani di Andrea Bellini ( ancora infortunato dopo la partita contro il Vicenza)  e di Allessandro Franchi (assente per lavoro) ,si sono presentati carichi e determinati ma con il rammarico di aver potuto allenarsi un solo giorno durante la settimana per la nuova chiusura del Palamolina imposta dalla USL 5 di Pisa , che sembra non voler dar tregua agli hockeysti  molinesi.

Nonostante tutto la Molinese gioca alla pari contro lo squadrone del Milano Quanta regalando nel  primo tempo un concentrato di emozioni  e di bel gioco, non deludendo affatto le attese.

Gara da subito veloce e sprezzante che vede Milano prima in vantaggio e poi raggiunto dai pisani grazie alla rete di Matteo Bellini. Peccato che in un occasione di superiorità numerica i Bad Boars ingenuamente cadono in una doppia penalità commessa dalla coppia Nicola Lettera e Barsanti, situazione questa che consente ai padroni di casa di portarsi in avanti sul risultato di  2-1 ( intorno al undicesimo minuto).

Coch Bellini chiama il time out e sprona i suoi a dare tutto per recuperare. I giovani toscani non si fanno intimorire neanche dopo che  Bellini in una delle tante azioni di attacco prende “ traversa piena” e non riesce a recuperare lo svantaggio. Il gioco scorre veloce e per  i meneghini  arriva la  rete del 3-1. I Bad Boars però, sorretti da una bella prestazione del loro portiere , giocano a tutta pista e in 5 minuti  mandano in tilt la formazione milanese di Coach Varotto. Azioni frizzanti, velocità  e grandi triangolazioni. Prima del 25’ la Molinese rovescia il risultato con maestria segnano: Lilli su assist di Nicola Lettera , Podda grazie ad una triangolazione con Alessio Lettera  e  Nicola Lettera in un’azione corale di tutta la sua linea . Fine primo tempo sul il risultato di 3-4.

Al rientro dagli spogliatoi , purtroppo un'altra molinese scende in campo. I Bad Boars hanno dato il massimo fino a lì ma ora le gambe cominciano a cedere e l’ossigeno a mancare, la stanchezza la fatta da padrona e dopo 5 minuti i milanesi sono di nuovo in vantaggio. Da qui in poi i Bad Boars non ne hanno più,ed a nulla serviranno i consigli di Coach Bellini. Non sono più lucidi ed inoltre “perdono” ( per somma di penalità ) Nicola Lettera per ben 14 minuti consecutivi . Con un perentorio 6-0 di parziale nel secondo tempo i milanesi fanno vedere che giustamente sono più forti !  La partita si conclude sul risultato di 9-4 che lascia l’amaro in bocca, ma anche la consapevolezza di avere la possibilità di riuscire a fare un buon campionato al momento che la condizione fisica gli consenta di giocare a questi ritmi, per tutti i 50 minuti. La speranza  di tutti è che la situazione Palamolina  rientri nella norma affinchè  possano tornare ad allenarsi in maniera adeguata  per affrontare l’impegno del massimo campionato di serie A1. Il Sindaco Di Maio si stà prodigando, ma purtroppo i cavilli burocratici non aiutano .

A riprova del bel gioco dei ragazzi di Molina , i complimenti ricevuti  di Coach Varotto e del Presidente Quintavalle del Milano Quanta  che a fine partita si sono presentati direttamente nello spogliatoio dei Bad Boars congratulandosi con loro per la grande prestazione ed il bel gioco  offerto nel primo tempo. Giocare alla pari con i più grandi campioni d’Italia , se pur reggendo per un solo tempo , è comunque un buon punto di partenza !

Questi i ragazzi scesi in campo per la molinese

portieri Marco Belloni e Martina Bellini

difensori , Matteo Lilli (1), Matteo,Barsanti, Lorenzo Dell’antico e Federico Cecchini

attaccanti: Matteo (1Bellini), Nicola Lettera (1), Alessio  Podda(1), Alessio Lettera e Daniele Pistelli.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey: Bad Boars ko

PisaToday è in caricamento