Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Basket: prima battuta di arresto per il Pisa Alive 2009

Dopo 9 vittore consecutive i pisani escono sconfitti dal big match contro la Polisportiva La Perla di Santa Maria a Monte, seconda in classifica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Poco prima delle feste natalizie si è disputata l'ultima partita dell'anno che vedeva in campo la capolista Pisa Alive contro i secondi in classifica del Santa Maria a Monte. Il quintetto titolare vede in campo Ciampa, Carafiglia, Marchionna, Cecchini e Tozzini; proprio questi ultimi due riescono a trovare con più facilità il canestro contrastando La Perla che trova fin dalle battute iniziali delle buone percentuali al tiro. Il primo quarto si chiude sul 15-17.

Nella seconda frazione Santa Maria a Monte continua a tirare con delle percentuali molto alte dalla media distanza; un buon Cecchini coadiuvato da Ruschi riesce a tenere a contatto i pisani non facendo aumentare il Gap ed andando al riposo sul 29-34.

Al ritorno dagli spogliatoi, i pisani caricati da coach Bovani riescono finalmente ad imporre il proprio ritmo; Ciampa e Pardi trovano delle buone conclusioni da sotto ed in fase difensiva Carafiglia chiude gli spazi recuperando molti rimbalzi. Si va a giocare l'ultimo tempo sul 42-43.

Gli ultimi 10' divenivano decisivi. La Perla non si lascia intimorire dal recupero dei locali e continua a segnare dalla lunga distanza; Cecchini e Tozzini dalla parte pisana riescono a tenere viva la partita fino a 16'' dalla fine quando sul punteggio di 56-58 Marchionna ha la palla in mano del possibile pareggio con due tiri liberi a disposizione. Purtroppo la palla è di quelle "che pesano" e lo 0/2 con conseguente fallo sistematico porta solo a chiudere la partita sul 56-62 in favore degli ospiti.

Coach Bovani a fine partita: "una sconfitta che ci può fare solo bene, un risultato giusto dato che loro hanno tenuto in mano sempre il pallino del gioco; per le squadre pisane è rinomato che i periodi vicini le feste sono un problema dato che molti ragazzi tornano a festeggiare dalle proprio famiglie. Adesso dobbiamo essere bravi a riprendere subito la retta via."

Prossima partita Venerdì 11 gennaio a Vicarello.

Pisa Alive 2009 - Polisportiva La Perla 56-62

Tabellino: Carafiglia 3, Ruschi 4, Tozzini 10, Cecchini 25, Ciampa 6, Marchionna, Parchi 4, Pardi 4, Graziani, Pampalone, Marchionni ne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: prima battuta di arresto per il Pisa Alive 2009

PisaToday è in caricamento