Sport

Benevento Pisa 1-1 | Nerazzurri raggiunti allo scadere da Montiel

Con la rete di Caputo al 25' della ripresa, il Pisa era riuscito a tenere testa ad una squadra scesa in campo con la determinazione di intascare i tre punti. Alcune disattenzioni difensive nel finale portano i sanniti al pareggio

Benevento. Beffa finale per il Pisa che era andato in vantaggio a venti minuti dalla fine con il primo gol in nerazzurro di Alexander Caputo. Dopo il gol del vantaggio la squadra di Pagliari si abbassava troppo e subiva nel recupero il pari di Montiel, su un rocambolesco calcio d'angolo. Espulso Signorini a tempo scaduto. Alla fine il pari è il risultato più giusto in una gara vibrante ed equilibrata.

Un Pisa che ha tenuto testa ad una squadra che era partita molto rabbiosa ma poi i nerazzurri erano usciti fuori bene, più corti rispetto alla gara con l'Ascoli e ben messi in difesa e a centrocampo; davanti Giovinco dava sprazzi di bel calcio supportando Arma che si batteva per cercare il pallone buono. Peccato per le disattenzioni nel finale della difesa e di Provedel, comunque bravo in almeno 3 circostanze. Nerazzurri primi da soli in attesa delle gare di domenica.

Pagliari deve fare a meno di Favasuli, Rozzio e Martella infortunati e manda a sinistra Napoli, facendo esordire Caputo dal primo minuto. Parte meglio il Benevento dell'ex mister Guido Carboni  e al 5' Mancosu manda alto un assist di Montiel che aveva saltato Pellegrini a sinistra. Il Pisa si fa vedere con due tiri da lontano di Giovinco e Napoli ma non impensierisce Gori. Palla gol per il Benevento al 19': Punizione da destra di Som, Provedel non blocca e si crea una mischia in area, calcia Evacuo e il portiere nerazzurro è bravo a mettere in angolo. il Pisa con il passare dei minuti è maggiormente autoritario e crea pericoli con dei cross per Arma da sinistra con Napoli e da destra con Caputo, come al 31' quando l'attaccante marocchino mette fuori di poco.

Nella ripresa al 47' punizione a girare di Zanon alzata sopra la traversa da Provedel. Risponde subito il Pisa con Giovinco che si guadagna un calcio piazzato da buona posizione; va Sabato che centra in pieno la traversa. Il Pisa ci prova ancora al minuto 58 con una lunga rimessa laterale di Pellegrini per Arma, sponda di testa per Napoli che prova la girata ma colpisce sporco il pallone. Sull'immediato ribaltamento di fronte è Evacuo che di testa innesca il sinistro di Campagnacci uscito di un niente. Al 64' Zanon pennella da destra per Montiel che schiaccia di testa mandando incredibilmente a lato davanti alla porta. Passano pochi minuti e per due volte Mancosu ha la palla buona ma la spreca prima svirgolando al volo, poi piazzando un fendente dal limite con Provedel comunque sulla traiettoria. Nel momento di maggior sofferenza il Pisa passa: bel controllo di Giovinco a sinistra cross per Napoli che di testa manda sulla traversa, riprende Caputo e batte Gori di sinistro. Nell'occasione Caputo si fa male e Pagliari mette dentro Simoncini. Il Pisa si abbassa troppo e il Benevento sfiora il pari con un colpo di testa di Mancosu su cross di Ferretti, entrato al posto dell'ottimo Zanon a destra. Al 38' gol annullato per fuorigioco a Di Piazza appena entrato al posto di Campagnacci. Il Pisa controlla fino allo scadere, quando viene lasciato libero Ferretti e Provedel è bravissimo ad alzare sopra la traversa. Sul corner di Montiel altra dormita generale e stavolta anche Provel è incerto e devia nella sua porta. Nel recupero l'arbitro Cifelli espelle Signorini per doppia ammonizione.

BENEVENTO-PISA 1-1-

Benevento (4-3-3): Gori 6; Zanon 6,5( 26' st Ferretti 6,5), Milesi 5,5, Signorini 6, Som 5,5; Espinal 5,5, Mancosu 6,5, Di Deo 6 ( 30' st Vacca 5,5); Montiel 7, Evacuo 6, Campagnacci 6 ( 34' st Di Piazza 6). A disposizione: Baiocco, Ferretti, De Risio, Buonaiuto, Altienir. All: Carboni

Pisa (4-4-2): Provedel 6; Pellegrini 6,  Kosnic 6, Goldaniga 6,5, Sabato 6; Napoli 6, Sampietro 6,5, Mingazzini 6,5( 40' st Forte), Caputo 7 ( 26' st Simoncini sv); Giovinco 7 ( 34' Melis sv), Arma 6. A disposizione: Pugliesi,  Mattioli, Brillanti, Cia. All: Pagliari.

ARBITRO: Cifelli di Campobasso (Stasi-Lanotte)

RETI: st: 25' Caputo, 45' Montiel.

NOTE. Espulsi: Signorini per doppia ammonizione. Ammoniti: Goldaniga, Sabato, Signorini, Pellegrini, Mancosu, Di Deo, Mingazzini, Vacca, Signorini. Spettatori 5.000.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benevento Pisa 1-1 | Nerazzurri raggiunti allo scadere da Montiel

PisaToday è in caricamento