Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

Cus Pisa Calcio a 5 femminile: si chiude al quarto posto e si pensa già al futuro

Una stagione positiva quella delle ragazze cussine che hanno mostrato una buona crescita partita dopo partita, nonostante alcuni gravi infortuni che hanno colpito la rosa. Ottimo lavoro dietro le quinte di Sandro Imbraguglio, di Antonino Paratore e Cristina Demi

Si è chiusa al quarto posto la stagione calcistica di Serie C per il Cus Pisa Calcio a 5 femminile. Ripercorriamo le tappe di questa stagione conclusa da poco con l’ultima partita casalinga contro il Mader, battuto 2-1 con una doppietta della Roehrer.

INIZIO DI STAGIONE. La stagione è iniziata con ottimi propositi, grazie anche all’arrivo di Paola Mauro, ex giocatrice del Pelletterie e della nazionale. Ci sono stati anche alcuni problemi in corsa, con i gravi infortuni per Sara Mazzei e Diletta Zavattaro. Tra i pali si sono avvicendate anche la Angileri e la Chirico, ottimo estremo difensore della nazionale italiana di hockey, prestato al calcio. Nonostante i problemi le ragazze hanno reagito molto bene alla nuova categoria, confrontandosi con squadre per lo più provenienti dall’Emilia Romagna.

IL CAMPIONATO. Durante la stagione la federazione ha inserito la regola dei playoff, rimescolando le carte nel mazzo e dando vita a una stagione ancor più movimentata. Questo ha penalizzato le cussine che avrebbero potuto giocare qualche partita gestendola in maniera differente in momenti di emergenza. Il campionato è stato dominato dal Plavan Robbio che ha chiuso con 11 vittorie su 14 partite e un vantaggio di 13 punti sulla seconda classificata. Dietro sono arrivate infatti a pari merito Casalgrandese e San Pietro. Si ferma al quarto posto, con un solo punto di distacco dalla seconda, il Cus Pisa, per il quale c’è grande contentezza per il risultato raggiunto, anche dal punto di vista di gioco che è notevolmente cresciuto.

ORGANIZZAZIONE. Il Cus Pisa calcio a 5, nato 10 anni fa, vanta oggi una squadra di calcio a 5 FIGC, più altre 3 formazioni impegnate in campionati Uisp, oltre a un corso per ragazze principianti che vogliono imparare a giocare a futsal. Per questo è da lodare l’ottimo lavoro dietro le quinte di Sandro Imbraguglio, di Antonino Paratore e Cristina Demi. Finito il campionato, si programma già la prossima stagione.

ROSA CUS PISA. Queste le ragazze di mister Colombo: Zavattaro, Angileri, Chirico, Figliucci, Roehrer, Baldera, Mazzei, Mauro, Salerno, Baldacci, Nardi, Migliorini, De Maria, Sergiampietri, Gambino, Vangelista, Piludu, All. Colombo, Dir. Imbraguglio, Demi, Paratore.

CLASSIFICA. Plavan Robbio 35, Casalgrandese e S. Pietro 22, Cus Pisa 21, Mader 20, Imola 18, Cesenatico 17, Suzzara 7.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cus Pisa Calcio a 5 femminile: si chiude al quarto posto e si pensa già al futuro

PisaToday è in caricamento