rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Calcio

Pietro Beruatto è nerazzurro: il Pisa piazza il primo colpo di mercato

Il terzino sinistro è stato riscattato dalla Juventus

Il Pisa Sporting Club piazza il primo colpo di mercato della stagione 2022-2023: il terzino sinistro Pietro Beruatto è interamente di proprietà del sodalizio nerazzurro. La dirigenza ha esercitato il diritto di riscatto fissato a circa un milione di euro, ereditato dall'accordo stretto con la Juventus la scorsa estate. La società bianconera avrebbe avuto la possibilità di assicurarsi il giocatore formalizzando il controriscatto, ma dalle parti di Torino si è deciso di non sfruttare questa clausola.

Così il miglior terzino mancino della Serie B nella stagione appena conclusa (Beruatto si è guadagnato questo premio a furor di popolo, ricevendo apprezzamenti trasversali da addetti ai lavori e dai tifosi di tutte le squadre cadette) si accasa a titolo definitivo sotto la Torre. Beruatto ha sottoscritto un accordo che lo lega allo Sporting Club fino al giugno del 2026. Una dichiarazione di intenti molto chiara da parte della società: non si rivoluziona niente, nessuno smantellamento, il progetto sportivo deve crescere anche con un nuovo tecnico sulla panchina. Maran sarà ufficializzato nelle prossime ore: proprio il tecnico trentino aveva dato il suo benestare a riscattare Beruatto e mettere un altro punto fermo nella formazione che dovrà affrontare la Serie B 2022-2023.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietro Beruatto è nerazzurro: il Pisa piazza il primo colpo di mercato

PisaToday è in caricamento