rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Calcio

Calcio giovanile, maxi squalifiche per presunta combine. Coinvolta la Polisportiva Zambra

I fatti risalgono a maggio 2022. Nel mirino la gara valida per il campionato Giovanissimi Regionali tra i pisani ed il Montignoso

15 maggio 2022, Montignoso e Zambra si affrontano in una gara del campionato Giovanissimi Regionali Under 15. Il risultato finale di uno a zero premia gli apuani, i quali conquistano la permanenza nella categoria a scapito del Floria Grassina Belmonte. Pochi giorni dopo il club fiorentino invia un esposto alla procura federale con una serie di prove atte a dimostrare il tentativo di alterare l'esito dell'incontro, tra cui un video amatoriale registrato dalla tribuna ed un dialogo sui social tra un calciatore del Montignoso ed uno del Floria Grassina Belmonte. Scoppia la querelle, ma il tribunale federale territoriale della Toscana, in primo grado, assolve tutti i soggetti coinvolti.

Oggi la sentenza viene ribaltata: per la Corte federale d'appello a sezioni unite lo Zambra avrebbe perso la partita di proposito. L'allora allenatore dei pisani e tre ragazzi, minorenni, pagano con una squalifica di quattro anni; la società con una penalizzazione di quattro punti. Dodici mesi di stop anche per un giocatore del Montignoso e un'ammenda di mille euro allo stesso club apuano. 

Una decisione accolta "con incredulità e grande senso di ingiustizia - si legge nel comunicato dello Zambra - "arbitraria e irragionevole nell'esito e per giunta abnorme nell'entità delle pene comminate a atleti di 15 anni i quali rischiano di vedere troncata". Un verdetto "che mina la fiducia nelle istituzioni di dirigenti, tecnici e atleti delle società dilettantistiche e giovanili". Lo Zambra annuncia battaglia: "da qui in avanti la società - che ha atteso con fiducia e compostezza le decisioni delle corti federali - si vedrà costretta a far valere le sue ragioni in qualsiasi sede le sarà possibile. Aspettando con fiducia l’esito dell’ultimo grado di giudizio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio giovanile, maxi squalifiche per presunta combine. Coinvolta la Polisportiva Zambra

PisaToday è in caricamento