rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Eccellenza: il Cenaia passa 1-0 al Masini e continua a sognare. Cuoiopelli, è una sconfitta pesante

Gli uomini di Macelloni restano al comando e con molta probabilità tagliano fuori dalla corsa al titolo i santacrocesi

Blitz dai risvolti importantissimi per il Cenaia a Santa Croce sull'Arno. Gli arancioverdi si aggiudicano per 1-0 il big match contro la Cuoiopelli e, oltre a proseguire il proprio cammino in vetta in coabitazione col Fratres Perignano, con molta probabilità estromettono dalla corsa al titolo gli stessi biancorossi, già ko domenica scorsa al Masini e adesso a -6 dal duo di testa di Eccellenza girone A. Gara bloccata al Masini, con il Cenaia che riesce ad andare al riposo in vantaggio grazie al tirocross di Papini che beffa Rossi poco oltre la mezz'ora di gioco. Nella ripresa la Cuoiopelli cerca di aumentare la pressione, ma a sfiorare il gol sono ancora gli ospiti: minuto 70, Remedi innesca Cosi, il quale manda clamorosamente a lato a tu per tu con Rossi. La risposta dei padroni di casa arriva all'82': conclusione a botta sicura di Tapparello, Pasquini salva sulla linea di porta. Finale concitato ma il punteggio non subisce ulteriori variazioni. Il Cenaia può continuare a sognare.

Cuoiopelli - Cenaia 0-1, il tabellino della partita

CUOIOPELLI: Rossi, Rudi (81' Bagnoli), Goretti (72' Guerrucci), Passerotti, Mariani (54' Lucaccini), Negro, Mulas (54' Andolfi), Borselli, Bracci, Tapparello, Benericetti. A disp.: Pulidori, Cinelli, Alderotti, Berti, Faye. All.: Marselli

CENAIA: Baroni, Rossi, Pasquini, Papini, Signorini, Degli Esposti, Benassi, Caciagli, Cosi (75' Pirone), Remedi (93' Gadiaga), Penco (90' Barsotti). A disp.: Perullo, Desii, Fraschi, Landi M., Landi L., Brattoli. All.: Macelloni

Arbitro: Cremone di Pisa (Ferretti di Pistoia e Nannipieri di Livorno)

Rete: 35’ Papini

Ammoniti: Rui, Bagnoli, Caciagli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: il Cenaia passa 1-0 al Masini e continua a sognare. Cuoiopelli, è una sconfitta pesante

PisaToday è in caricamento