rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, la Cuoiopelli vince e mette pressione al Livorno: 1-0 al Fratres Perignano

Falchini mette la firma sul pesante successo degli uomini di Marselli, il Livorno è momentaneamente a +1. Per i rossoblù la corsa alle prime due posizioni diventa un'impresa

Vittoria pesantissima della Cuoiopelli, che, nell'anticipo della 16ª Giornata, batte 1-0 l'ostico Fratres Perignano tra le mura amiche del "Masini", volando ad un punto dal Livorno capolista, impegnato domenica nel derby col Picchi.

Sin dalle prime battute il match si caratterizza per buoni ritmi e grande agonismo in campo. All'11' la prima occasione, di marca perignanese: a compimento di un'azione sulla destra, imbucata al limite dell'area per Gamba, che cerca il secondo pallo di destro, spedendo la palla di poco sopra la traversa. La Cuoio risponde 4' più tardi con un colpo di testa di Rossi, ben imbeccato da Cavallini, parato in tuffo dal giovanissimo Borghini. Al 18' da segnalare un episodio molto dubbio in area ospite: sugli sviluppi di un corner di Cavallini, Parenti trattiene vistosamente un avversario, ma il direttore di gara lascia correre, inagurando una prestazione molto discutibile considerando anche la gestione dei cartellini. Col passare dei minuti la Cuoiopelli cresce e disputa una seconda metà di primo tempo in cui a più riprese si fa vedere dalle parti di Borghini, in particolare con Falchini, Martini e Cavallini. Il punteggio si sblocca allo scadere dei 45': il solito moto perpetuo Cavallini si accentra dalla destra e calcia di sinistro a girare, colpendo il secondo palo; la palla torna in campo e, con Borghini fuori causa, Falchini ribadisce in rete. Cuoiopelli in vantaggio all'intervallo al cospetto di un Fratres Perignano in difficoltà soprattutto a centrocampo.

Nella ripresa mister Ricca opta subito per due sostituzioni e il Fratres ne trae beneficio, dimostrandosi più propositivo nella ricerca del possesso, mentre i padroni di casa si abbassano probabilmente troppo. Al 52' Genovali si rende pericoloso con una mezza rovesciata su azione d'angolo, poi al 63' i rossoblù costruiscono la loro palla gol più ghiotta: taglio in area di Vignali e conclusione secca ad incrociare, Lampignano respinge corto, ma Andolfi non è lesto nel tap-in e conclude a lato disturbato dal ritorno di un difensore biancorosso. La partita scorre con tanta lotta a centrocampo e pochissimi sussulti da ambo le parti fino all'85', quando la Cuoiopelli sfiora il raddoppio con Cornacchia (servito da Bracci al termine di una ripartenza) che sbaglia un rigore in movimento calciando addosso a Borghini. Nei minuti finali le iniziative del Fratres (nel quale pesa l'assenza di Sciapi, riferimento offensivo fondamentale) si infrangono contro lo schieramento compatto dei locali. Esulta la Cuoiopelli, mentre il Fratres Perignano, con questa sconfitta, sarà costretto con molta probabilità a giocare per il terzo posto.

Cuoiopelli - Fratres Perignano 1-0, il tabellino della partita

CUOIOPELLI: Lampignano, Iannello (67' Accardo), Martinelli, Balduini, Martini (57' Cornacchia), Chelini, Zocco, Borselli, Falchini (72' Bracci), Cavallini, Rossi (67' Boghean). A disp.: Lensi, Dal Poggetto, Passerotti, Bagnoli, Giordano. All.: Marselli.

FRATRES PERIGNANO: Borghini, Lucarelli, Falleni, Gamba (80' Balducci), Genovali, Parenti, Fabbrini, Fiaschi (46' Seghi), Andolfi, Remedi (46' Aquilante), Vignali. A disp.: Iacoponi, Pennini, Lelli, Angiolini, Pini, Pruneti. All.: Ricca.

Arbitro: Nannelli di Valdarno, coad. da Lembo di Valdarno e Nesi di Firenze

Reti: 45' Falchini

Note: ammoniti Gamba (P), Genovali (P), Cavallini (C), Fabbrini (P), Zocco (C), Bracci (C), Martinelli (C). Recupero: 3'+4'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, la Cuoiopelli vince e mette pressione al Livorno: 1-0 al Fratres Perignano

PisaToday è in caricamento