rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza, una Cuoiopelli eroica strappa il 3-3 contro il Livorno. Biancorossi in 10 per un'ora e in 9 nel finale

Grande prova di carattere degli uomini di Marselli, che conquistano un punto di platino grazie al gol di Bracci a 4' dal termine

Un pareggio che vale quanto una vittoria per la Cuoiopelli nel big match della settima giornata di Eccellenza girone B, giocato al "Masini" contro il Livorno. I biancorossi guidati da Marselli sono stati protagonisti di una prestazione da applausi, che gli ha permesso di acciuffare il pareggio contro un avversario di caratura superiore nonostante l'inferiorità numerica per oltre un'ora di gioco, divenuta addirittura doppia nei 25' finali. 

Avvio di gara veemente della Cuoiopelli, che fin dai primi minuti pressa alto gli avversari e passa in vantaggio intorno alla mezz'ora con un tocco sotto porta di Rossi in seguito ad un traversone dalla sinistra. Il Livorno reagisce e al 39' arriva il pareggio, firmato da Ferretti su calcio di rigore, assegnato per "parata" di Falchini, a sua volta espulso. Gli amaranto prendono le redini del gioco e continuano a tenere maggiormente il possesso anche ad inizio ripresa, ma la Cuoiopelli, nonostante l'uomo in meno, si difende con ordine e rischia poco e niente. Al 66' 1-2 Livorno: cross dalla sinistra e gol di Durante, entrato da appena 3' al posto di Fontana. Un minuto più tardi la situazione sembra precipitare per i santacrocesi, che restano in 9 causa espulsione diretta comminata a Rossi, ma gli uomini di Marselli non mollano e al 77' agguantano il 2-2 con Martinelli. Neanche il tempo di esultare che al 79' il Livorno rimette la testa avanti con Ghinassi, su azione da corner. Colpo del ko? Niente affatto. Una eroica Cuoiopelli riesce a pareggiare ancora i conti all'86' con un assolo spettacolare di Bracci, che fissa il punteggio sul 3-3 finale.

Cuoiopelli - Livorno, il tabellino della partita

Cuoiopelli - Livorno 3-3

Cuoiopelli (4-3-3): Lampignano; Iannello (70' Dal Poggetto), Balduini, Bagnoli, Martinelli; Zocco (59' Accardo), Martini (64' Cornacchia), Borselli; Rossi, Falchini, Pirone (70' Bracci). A disposizione: Polio, Chelini, Dal Poggeotto, Bracci, Passerotti, Boghean, Montemagni. All. Marselli
Livorno (4-2-3-1): Mazzoni; Franzoni, Ghinassi, Giampà, Fontana (63' Durante); Gelsi (88' Adragna), Gargiulo; Pecchia, Apolloni, Giuliani; Ferretti. A disposizione: Pulidori, Fontanelli, Milianti, Pulina, Adragna, Piccolo, Truglio, Cecchi. All. Buglio
Arbitro: Giutaldi di Rimini
Reti: 31' Rossi (C), 39' rig. Ferretti (L), 66' Durante (L), 77' Martinelli (C), 79' Ghinassi (L), 86' Bracci (C)
Note: espulsi al 39' Falchini e al 67' Rossi (C)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, una Cuoiopelli eroica strappa il 3-3 contro il Livorno. Biancorossi in 10 per un'ora e in 9 nel finale

PisaToday è in caricamento