rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, il Cenaia perde 3-2 a Livorno ma esce a testa altissima

La squadra di Macelloni va sotto di due reti all'Armando Picchi ma nella ripresa domina i blasonati avversari: sconfitta immeritata

Un Cenaia da applausi esce sconfitto 3-2 dalla gara dell'Armando Picchi contro il Livorno valevole per la quarta giornata del campionato di Eccellenza girone B. Gli arancioverdi, arrivati a questa sfida da secondi in classifica alle spalle proprio della blasonata formazione labronica, partono timorosi e dopo appena 2' dal fischio d'inizio subiscono l'1-0 firmato da Vantaggiato su calcio di rigore. La partita prosegue in sostanziale equilibrio, ma le palle gol più nitide sono di marca locale: Serafini si rende protagonista di un grande intervento, ma poi è costretto a capitolare quando Ferretti insacca sugli sviluppi di un corner al 37'. 

La partita sembra in discesa per gli amaranto, invece nella ripresa scende in campo un agguerrito Atletico Cenaia, che fin dalle prime battute schiaccia gli avversari nella loro metà campo. Al 65' Cutroneo accorcia le distanze con un colpo di testa da due passi dopo respinta della traversa. Nell'unica iniziativa del Livorno in tutto il secondo tempo, la formazione di Buglio all'87' trova il gol del 3-1 con Ghinassi. Gli ospiti non mollano e allo scoccare del 90' si riportano a minima distanza grazie ad una autorete in mischia. Nell'assalto finale Rossi calcia incredibilmente a lato, a fil di palo, da posizione molto ravvicinata e su questa clamorosa occasione cessano le ostilità. L'Atletico Cenaia esce a mani vuote dalla trasferta, ma consapevole che continuando su questa strada la stagione si prospetta ricca di soddisfazioni.

Livorno - Atletico Cenaia, il tabellino della partita

Livorno - Atletico Cenaia 3-2

LIVORNO: Pulidori, Giampa, Apolloni, Ghinassi, Torromino, Gargiulo, Ferretti, Vantaggiato, Palmiero, Nunzi, Fontana. A disp.: Fontanelli, Mazzoni, Milianti, Plina, Giuliani, Durante, Franzoni, Bellazzini, Gelsi. All.: Buglio.

ATLETICO CENAIA: Serafini, Rossi, Tammaro, Papini, Signorini, Matteoni, Hepaj, Caciagli, Cutroneo, Remedi A., Freschi. A disp.: Simoncini, Malara, Carlucci, Cecchetti, Rossi, Gambini, Favilli, Allajsufi, Fornaciari. All.: Macelloni.

Arbitro: Nencioli di Prato

Reti: 3' rig. Vantaggiato (L), 37' Ferretti (L), 65' Cutroneo (C), 87' Ghinassi (L), 90' autorete (C)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Cenaia perde 3-2 a Livorno ma esce a testa altissima

PisaToday è in caricamento