rotate-mobile
Calcio

Eccellenza: Cenaia e Perignano inarrestabili, tre punti fondamentali per il Tuttocuoio

Il punto sulla 23ª giornata nel girone delle pisane

Prosegue il testa a testa al vertice nel girone A di Eccellenza tra Cenaia e Fratres Perignano. Nella ventitreesima giornata di campionato gli arancioverdi superano 1-0 il Camaiore al "Favilli", grazie alla rete al 69' di Caciagli. Successo più largo per i rossoblù, che rifilano un 4-1 all'Armando Picchi al "Matteoli": immediato vantaggio di Niccolai, pari allo scadere del primo tempo di Carlotti ed allungo decisivo nella ripresa con il guizzo di Di Paola e la doppietta di Sciapi. Cade per la terza volta consecutiva la Cuoiopelli, sconfitta 3-1 sul campo del River Pieve ed agganciato al terzo posto dagli stessi garfagnini. L'ex Canessa porta sul doppio vantaggio i locali a cavallo tra i due tempi, Tapparello accorcia le distanze ma Tocci mette il punto esclamativo nel finale. Tre punti fondamentali nella lotta salvezza per il Tuttocuoio: i neroverdi battono 1-0, al "Leporaia", il Pontebuggianese con rete decisiva di Fiscella al 73'. La formazione di Tavano scavalca in quartultima posizione il San Miniato Basso, fermato sullo 0-0 a Montespertoli. Per i giallorossi si tratta del secondo pari a reti bianche consecutivo e della quarta gara di fila senza andare a segno. Gli altri risultati di giornata: Castelfiorentino-Certaldo 0-3; Massese-Fucecchio 1-0; San Marco Avenza-Pro Livorno Sorgenti 1-1.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: Cenaia e Perignano inarrestabili, tre punti fondamentali per il Tuttocuoio

PisaToday è in caricamento