rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Calcio

San Miniato Basso, presa di posizione sulle accuse di presunte combine: "Siamo estranei a tali illazioni"

La società giallorossa nel proprio comunicato ufficiale: "Ci tuteleremo"

Il San Miniato Basso non ci sta e affida ad un comunicato ufficiale sulla propria pagina Facebook la replica all'accusa di presunte combine portata dal Ponsacco davanti alla Procura Federale, nella quale vi sarebbero coinvolte diverse società del campionato di Eccellenza, tra cui quella giallorossa. 

“La società Asd San Miniato Basso calcio – si legge nella nota – in riferimento alle recenti divulgazioni, a mezzo stampa e web, nelle quali viene riportato il nome della società stessa, ribadisce e conferma la propria totale estraneità da tali illazioni, mai essendosi resa partecipe di alcuno dei fatti indicati nelle pubblicazioni avvenute. La società Asd San Miniato Basso calcio crede, ed ha sempre creduto, facendone corretta e piena applicazione, nei valori sportivi, accettando sempre, anche nei momenti negativi, il risultato del campo, e cosi anche nell’attuale stagione sportiva ha onorato, sempre con rispetto di tutti gli avversari, ogni gara, fino all’ultima, come dimostrato sul campo, profondendo il massimo sforzo ed impegno sportivo, tanto da aver potuto, brillantemente, raggiungere, con merito, a chiusura del campionato, il secondo posto in classifica, a pari punti con altra società, accedendo alla fase dei cosiddetti play off. La società Asd San Miniato Basso calcio - conclude il comunicato - , nel comprendere l’inevitabile dispiacere in caso di risultati sportivi negativi (che la stessa negli anni ha sempre accettato) deve, però, respingere fermamente qualunque iniziativa finalizzata a coinvolgerla con illazioni, gravi, e non vere, comunicando di essere costretta a riservarsi, a tutela della stessa, dei propri tesserati, tutti, e sostenitori, ogni azione ed iniziativa nelle sedi competenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato Basso, presa di posizione sulle accuse di presunte combine: "Siamo estranei a tali illazioni"

PisaToday è in caricamento