rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, San Miniato Basso nella top ten del progetto "Valorizzazione giovani calciatori"

La società giallorossa è l'unica rappresentante pisana tra le prime dieci classificate in Toscana

C'è una sola società pisana nella top ten del progetto "Valorizzazione giovani calciatori" per il campionato di Eccellenza Toscana 2021/22 e questa è il San Miniato Basso. Nella classifica generale stilata dal Comitato Regionale Toscano, i giallorossi hanno chiuso in decima posizione, con lo stesso punteggio del Fucecchio nono, ed al terzo posto per quanto riguarda il girone B. Si tratta di un risultato molto positivo per il San Miniato Basso, società capace di coniugare il raggiungimento dei risultati sportivi (nell'ultima stagione è arrivata la prima storica finale playoff di Eccellenza) con la crescita delle nuove leve. 

Di seguito la graduatoria completa delle prime dieci posizioni del Progetto:

1. Massese 136,80 punti+bonus;

2. Nuova Foiano 84,00;

3. River Pieve 80,00;

4. Armando Picchi 74,91;

5. Baldaccio Bruni 66,00; 

6. Terranuova Traiana 58,80;

7. Camaiore 55,20;

8. Colligiana 51,44;

9. Fucecchio 48,63;

10. San Miniato Basso 48,63.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, San Miniato Basso nella top ten del progetto "Valorizzazione giovani calciatori"

PisaToday è in caricamento