rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Il Pisa torna in campo il 15 gennaio all'Arena Garibaldi

Il primo appuntamento del 2022 sarà contro il Frosinone; il 22 gennaio trasferta in casa della Spal. Dopo Capodanno riprenderanno gli allenamenti

Fine dell'anno 'in pantofole' per i campioni d'inverno. Il Pisa trascorre le festività in famiglia prima di ritornare a sudare sui campi di San Piero a Grado per avviare la preparazione della seconda parte della stagione. Di mezzo c'è l'emergenza Coronavirus, che ha bloccato tutte le operazioni in cadetteria fino all'inizio del 2022. I nerazzurri torneranno ad allenarsi dopo Capodanno, con la speranza di ricevere notizie confortanti dai cinque elementi ancora positivi al Covid. Alle viste ci sono i prossimi due impegni ufficiali, ricalendarizzati dalla Lega B.

Domenica 15 gennaio alle 16.15 il Pisa ospiterà all'Arena Garibaldi il Frosinone, e il 22 gennaio toccherà alla trasferta in casa della Spal (ore 14). Si tratta delle due gare rinviate qualche giorno fa. Chissà che non possa esserci in campo già qualche volto nuovo: la dirigenza nerazzurra è al lavoro per rinforzare l'organico in vista del rush finale. L'intento è quello di non cedere nessuno dei pezzi pregiati della rosa, come ha confermato il presidente Giuseppe Corrado poco prima di Natale. Anzi: laddove ci sono le piccolissime lacune evidenziate nel corso del girone d'andata, la società interverrà per colmarle. Si tratta di un vice Lucca, da impiegare all'occorrenza come centravanti titolare nelle rotazioni dello schieramento titolare, e di un difensore capace di ricoprire il ruolo di centrale e di terzino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pisa torna in campo il 15 gennaio all'Arena Garibaldi

PisaToday è in caricamento