rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Calcio

Promozione: vittorie sofferte per Colli Marittimi e Urbino. Bagarre dal sesto al dodicesimo posto

Il punto sulla 19ª giornata nel girone delle pisane

Eccetto la fuga del Cecina in vetta, prosegue sul filo dell'equilibrio un'edizione del campionato di Promozione girone C combattuta come non mai. In zona playoff rallenta la Geotermica, fermata sull'1-1 a Piombino (vantaggio locale con Barchi al 1', pareggio di Landi al 63'), mentre vincono, seppur non senza sofferenze, Colli Marittimi ed Urbino Taccola. I biancoblù piegano 2-1 il San Miniato al Niccolai: ospiti avanti con Boni al 6', rimonta firmata Pellegrini (30') e Sarais (74'). Colpo esterno degli ulivetesi, che vincono 1-0 al Rossetti di Cecina contro il Saline grazie al gol al 32' del primo tempo di Igbineweka. Perde e resta in ultima posizione l'Atletico Etruria: il lanciatissimo Castiglioncello espugna il Lami 2-0 con la doppietta del classe 2004 Bardi a cavallo fra i due tempi (44' e 46'). Gran bagarre tra il sesto ed il dodicesimo (terzultimo) posto: soltanto sei punti dividono Saline e San Miniato. Gli altri risultati di giornata: Atletico Maremma-Sporting Cecina 0-3; Ponsacco-Gambassi 2-1; Invictasauro-S.Andrea 1-2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione: vittorie sofferte per Colli Marittimi e Urbino. Bagarre dal sesto al dodicesimo posto

PisaToday è in caricamento