rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Calcio

"Grazie, Pisa!": arrivederci alla prossima stagione

Con un messaggio pieno di emozione e affetto, la società chiude l'annata e dà l'appuntamento alla prossima stagione. Con una promessa del direttore Giovanni Corrado

"Si è conclusa una stagione indimenticabile. Quarantadue sfide, gioie, dolori, emozioni e un grande sogno svanito soltanto all’ultimo istante: per 3.810 minuti la nostra squadra ci ha fatto sentire fieri e orgogliosi dei nostri colori. E poi i nostri tifosi, la nostra Arena che ha offerto uno degli spettacoli più belli, colorati e passionali di sempre: anche nel triste momento della sconfitta, affrontata a testa alta, con sportività e cultura sportiva. E allora non possiamo che dire GRAZIE a tutte le persone che in campo, fuori dal campo, sugli spalti dell’Arena o in trasferta ci hanno permesso di gridare con tutta la nostra passione FORZA PISA!".

La società ha scelto queste parole, ricche di emozione e affetto, per chiudere la stagione 2021-2022. Il finale amaro non può cancellare un percorso pieno di momenti e istantanee da inserire nell'album dei ricordi speciali. Perché tale è l'annata appena terminata: speciale. I brividi provati da chi era presente sugli spalti dell'Arena Garibaldi al termine della finalissima col Monza, o che ha seguito la cavalcata dei nerazzurri da lontano, sono la conferma che una nuova tappa del percorso di crescita della società e della squadra è appena iniziata: il traguardo della Serie A arriverà.

Ed è con questa promessa che l'amministratore delegato Giovanni Corrado ha chiuso il capitolo 2021-2022, affidando i suoi pensieri alla propria pagina Instagram: "Il destino ha deciso che dovevamo fermare questo viaggio fantastico, con compagni di viaggio speciali. Dal primo all'ultimo, dal più giovane al più anziano. Ma noi il destino non lo accettiamo. E soprattutto non ci fermiamo, perché abbiamo avuto la dimostrazione, se ancora ce ne fosse bisogno, che non siamo soli. Il nostro viaggio ripartirà. Perchè non abbiamo perso, abbiamo solo preso la rincorsa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Grazie, Pisa!": arrivederci alla prossima stagione

PisaToday è in caricamento