rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Calcio

Il Pontedera femminile cade con la capolista Pinerolo. Ancora una sconfitta, ma non demerita affatto

Buona prova delle granatine contro un avversario di spessore. Il 2-0 per le piemontesi matura nella ripresa

Periodo sfortunato per il Pontedera femminile. Le granatine guidate da Ulivieri perdono 2-0, in casa, contro la capolista Pinerolo, ma non demeritano affatto ed anzi nei primi 45' vanno a più riprese ad un passo dal vantaggio. Dopo pochi istanti dal calcio d'inizio Iannella serve Mazzella, che impegna Milone con un bel tiro dalla distanza. Le padroni di casa tengono il pallino del gioco e si rendono pericolose con un'azione personale di D'Alessandro (tiro deviato in corner), poi con Iannella e Mazzella, mentre il Pinerolo non sembra vivere una delle sue giornate migliori e non si avvicina mai dalle parti di Bulleri. A 1' dall'intervallo brutta notizia in casa Pontedera: Tramonti è costretta al cambio per un infortunio preoccupante al ginocchio, al suo posto entra il neoacquisto Gambardella. Ad inizio ripresa il Pinerolo è letale: punizione da fuori di Bianco e palla che termina nel sacco alle spalle di Bulleri, 0-1. Il Pontededra non ci sta e al 60' va ad un passo dal pareggio con un tiro in mischia di Maffei, respinto di piede da Milone. Al 62' Sidoni salva il risultato, ma 2' più tardi il Pinerolo è cinico e trova il gol del raddoppio con Barbero, da posizione ravvicinata. Le granatine non ne hanno più e il finale diventa una pura formalità per le piemontesi. In casa Pontedera resta comunque il rammarico per una sconfitta abbastanza immeritata.

Pontedera CF - Pinerolo CF, il tabellino della partita

Pontedera CF - Pinerolo CF 0-2

PONTEDERA CF (4-2-3-1): Bulleri; Sidoni, D'Alessandro, Rizzato, Pantani; Maffei, Consoloni; Mazzella, Iannella, Tramonti; Giusti. A disp.: Mbaye, Aug, Catastini, Gavagni, Lanzotti, Vannucci, Pojer, Gambardella. All.: Ulivieri.

PINEROLO CF (4-3-3): Milone; Barbero, Bianco, Aimetti, Borello; Armitano, Civalleri, Gueli Vetri; Mellano, Levis, Tamburini. A disp.: Serale, Cardone, Spaggiari, Bertone, Mana, Favaro, Iuliano, Infossi. All.: Zorri.

Arbitro: Colelli coad. da Lagana e Guadagni

Reti: 48' Bianco, 64' Barbero

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pontedera femminile cade con la capolista Pinerolo. Ancora una sconfitta, ma non demerita affatto

PisaToday è in caricamento