rotate-mobile
Calcio

Un Pontedera stoico inchioda sullo 0-0 la Reggiana. Siano saracinesca

I granata resistono alla capolista nonostante l'inferiorità numerica per più di un'ora. Il portiere para un rigore e compie diversi interventi decisivi

Prestazione monumentale del Pontedera, che, nonostante l'inferiorità numerica per più di un'ora di gioco, blocca sullo 0-0 la capolista Reggiana nel turno infrasettimanale di Serie C girone B. Un punto d'oro per i granata, ottenuto con sofferenza ma assolutamente meritato per spirito ed abnegazione dimostrata. 

Al "Mannucci" l'avvio è shock per gli uomini di Max Canzi. Dopo appena venti secondi dal calcio d'inizio gli ospiti conquistano un calcio di rigore. Dagli undici metri va Montalto, ma Siano sbarra la porta al bomber emiliano e mantiene intatto il risultato. Scampato il pericolo, il Pontedera comincia a carburare e sfiora il vantaggio con Nicastro. L'inerzia non sembra comunque propendere per i granata, che rimangono in dieci uomini al 24' a causa di un discutibile secondo giallo comminato dal direttore di gara a Martinelli. 

La Reggiana aumenta la spinta e crea pericoli in serie con Laezza, Luciani e Vallocchia: tutti sventati da un Siano in versione saracinesca. L'offensiva emiliana si va affievolendo nella ripresa, tanto che il Pontedera ha addirittura l'opportunità di tentare il 'colpaccio' prima con Guidi e poi con Nicastro, i cui tentativi finiscono di poco a lato rispetto alla porta difesa da Venturi. Inutile il forcing conclusivo da parte della formazione di Aimo Diana: il Pontedera difende il pareggio fino al triplice fischio.

Pontedera - Reggiana 0-0, il tabellino della partita

PONTEDERA: Siano, Peli (64′ Mutton), Ianesi (25′ Shiba), Catenese, Bonfanti, Izzillo (64′ Guidi), Benedetti (86′ Sosa), Perretta, Nicastro, Marcandalli, Martinelli. A disp.: Stancampiano, Vivoli, Goncalves, Cioffi, Di Bella, De Ioannon, Tripoli, Somma. All.: Canzi

REGGIANA: Venturi, Rozzio, Vallocchia, Rosafio, Cigarini (70′ Rossi), Fiamozzi (70′ Guglielmotti), Luciani, Guiebre, Laezza (59′ Varela), Nardi (59′ Kabashi), Montalto (74′ Lanini). A disp.: Voltolini, Cauz, Pellegrini, Cremonesi, Capone, Hristov, Sciaudone. All.: Diana

Arbitro: Scatena di Avezzano

Note: Espulso al 24' Martinelli. Ammonito Perretta

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Pontedera stoico inchioda sullo 0-0 la Reggiana. Siano saracinesca

PisaToday è in caricamento