rotate-mobile
Calcio

Serie C, un buon Pontedera perde immeritatamente contro la Torres 1 a 2, non basta Ganz nel finale

Granata per lunghi tratti nella metà campo dei sardi che vincono grazie al cinismo avuto nelle uniche due occasioni da gol

La Torres si impone 1 a 2 sul Pontedera grazie al cinismo mostrato nelle uniche due occasioni da gol arrivate in apertura della ripresa, i granata giocano meglio ma sono poco incisivi, Ianesi l'unico reale pericolo costante del Pontedera.

Il Pontedera comincia il match controllando il pallone nei primi minuti alla ricerca subito della costruzione di azioni pericolose. Primo corner per i sardi al 6', la difesa libera senza problemi. Primi dieci minuti della gara passati essenzialmente senza grandi occasioni con le due squadre che si sono alternate nelle fasi di possesso. Prima occasione per i sardi al 13', Vivoli devia in corner su un colpo di testa. Ammonito al 15' Ignacchiti per un'entrata fuori tempo su Mastinu, il numero 16 granata però ha la peggio e esce per qualche secondo dal campo. Prima occasione per il Pontedera, Ianesi riesce a partire in contropiede ma rimane troppo defilato e sul suo cross non arriva Selleri. Delpupo tenta di superare Dametto in velocità e guadagna un calcio d'angolo da cui però non nasce un tiro verso la porta di Zaccagno. Al 33' Ianesi scappa da Siniega e intercetta un pallone ma davanti a Zaccagno spara alto. Altra occasione granata per Delpupo che in area riesce a trovare spazio sulla destra ma manda il pallone alto ben chiuso dalla difesa ospite, stanno alzando i ritmi i ragazzi di mister Canzi. Alta intensità dei granata, uno due tra Ianesi e Angori che crossa forte in area, i sardi si salvano in corner. Sul calcio d'angolo Zaccagno libera con i pugni. Il primo tempo finisce con un'ultima azione sprecata dalla Torres ma il Pontedera ha dominato nell'ultimo quarto d'ora. I granata sono riversati in avanti e la Torres può essere pericolosa in contropiede.

Comincia la ripresa senza nessun cambio nei 22 in campo. Alla prima occasione per la Torres i sardi vanno in vantaggio, gli ospiti riconquistano palla sulla fascia destra e Mastinu crossa in mezzo per Scotto che di testa batte Vivoli. Risponde subito il Pontedera con Ianesi che rientra sul destro e spacca la traversa, granata anche sfortunati e mister Canzi opera i primi cambi. Granata ancora sfortunati su un cross dove cerca la deviazione Selleri, si scatena un flipper su cui i sardi si salvano fortunatamente. Raddoppia la Torres alla seconda occasione con Zambataro che insacca su un cross di altissima qualità di Scotto sul secondo palo, Pontedera punito oltre le proprie colpe. A metà della ripresa fa il suo ingresso Simone Ganz per Guidi nel tentativo del mister di rianimare i suoi che hanno accusato psicologicamente la seconda rete dei sardi. I granata sono stabilmente nella metà campo degli ospiti ma Zaccagno finora ha rischiato poco. Continua l'assalto improduttivo del Pontedera quando mancano meno di cinque minuti più recupero. Riapre meritatamente la partita il Pontedera con il gol di testa di Ganz sul corner battuto da Provenzano, adesso i granata hanno i 5 minuti di recupero per pareggiare ma i sardi si difendono ordinatamente e non concedono il gol del pari espugnando così per la prima volta nella loro storia Pontedera.

Pontedera - Torres 1 a 2 (0 a 0)

Pontedera (3-4-2-1): Vivoli; Espeche, Calvani, Guidi (23'st Ganz); Perretta (34'st Cerretti), Benedetti (34'st Provenzano), Ignacchiti (11'st Lombardi), Angori; Delpupo (34'st Ambrosini), Ianesi; Selleri. A disp.: Lewis, Busi, Gagliardi, Martinelli, Pretato, Marrone. All.: Canzi.

Torres (3-4-2-1): Zaccagno; Siniega, Dametto, Antonelli; Zambataro, Masala, Giorico, Lora (12'st Liviero); Ruocco, Mastinu (43'st Goglino); Scotto (20'st Nunziatini). A disp.: Garau, Petriccione, Pinna, Dieni, Mudadu, Del Giudice, Cester, Verduci. All.: Greco.

Arbitro: Milone di Taurianova. Assistenti Starnini di Viterbo e Bernasso di Milano. 4° ufficiale: Salvadori di Macerata.

Reti: 7'st Scotto (T), 17'st Zambataro (T), 45'st Ganz (P).

Note: 1' e 5' di recupero. Ammonito Ignacchiti nel Pontedera e Zambataro nella Torres.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, un buon Pontedera perde immeritatamente contro la Torres 1 a 2, non basta Ganz nel finale

PisaToday è in caricamento