rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Calcio

Pari d'oro per il Pontedera a Pescara: Mutton salva i granata in extremis

La squadra di Maraia esce indenne dallo Stadio Adriatico (1-1) e mantiene invariato il vantaggio sulla zona playout

Finisce 1-1 il match tra Pescara e Pontedera, valido per la 34ª giornata di Serie C girone B.

Allo Stadio Adriatico i granata si dimostrano subito aggressivi e propositivi, sfiorando il vantaggio già al 2' con un colpo di testa di Serena, al quale solo la traversa nega la gioia del gol. Superato indenne il pericolo iniziale, il Pescara comincia a spingere: al 6' D'Ursi spedisce di poco a lato; al 10' Ferrari stacca di testa su cross di D'Ursi, Melgrati respinge, ma i locali protestano, sostenendo che la palla avesse già varcato la linea di porta nel momento del salvataggio del portiere. Prima dell'intervallo ancora una doppia grande occasione per gli abruzzesi: Pontisso ci prova da punizione e coglie l'incrocio dei pali, sulla ribattuta De Risio conclude a colpo sicuro ma Melgrati si supera.

Al quarto d'ora della ripresa la pressione si concretizza. In seguito ad una palla persa dal Pontedera al limite della propria area di rigore, Clemenza entra in possesso e spedisce di sinistro nel sette: Pescara in vantaggio. I biancoazzurri provano a gestire, prestando il fianco al ritorno del Pontedera. La squadra di Maraia va ad un passo dal pari al 73' con una girata di Regoli, respinta da Iacobucci di piede e poi, sulla carambola, da Veroli sul palo: lamentele in questo caso da parte dei granata per un presunto tocco di mano di Veroli. All'88' il gol dell'1-1 di Mutton regala un punto importantissimo al Pontedera, che resta in zona playoff e mantiene invariato il vantaggio di sette punti sulla zona playout con sole quattro giornate da disputare.

Pescara - Pontedera 1-1, il tabellino della partita

PESCARA (4-3-3): Iacobucci, Zappella, Ierardi, Illanes, Veroli, Pompetti, De Risio, Pontisso, Clemenza, Ferrari, D'Ursi. A disp.: Di Gennaro, Rasi, Memushaj, Cernigoi, Diambo, Rauti, Cancellotti, Nzita, Frascatore, Delle Monache. All.: Auteri.

PONTEDERA (3-5-1-1): Melgrati, Shiba, Caponi, Magnaghi, Barba, Catanese, Bakayoko, Serena, Perretta, Matteucci, Regoli. A disp.: Sposito, Nicoli, Martini, Foglia, Mattioli, Mutton, Di Meo, Marianelli, Benericetti, Benedetti, De Ioannon. All.: Maraia.

Arbitro: Marotta di Sapri.

Reti: 14' Clemenza (PE), 88' Mutton (PO)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pari d'oro per il Pontedera a Pescara: Mutton salva i granata in extremis

PisaToday è in caricamento