rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Calcio

Pontedera, Canzi: "Stiamo raccogliendo meno di quanto seminiamo"

Dopo uno splendido girone d'andata i granata hanno raccolto solo sei punti nel 2023. Il tecnico: "Il campionato è fatto di fasi: dobbiamo mantenere equilibrio"

Non è un momento semplice per il Pontedera. Dopo uno splendido girone d'andata i granata hanno raccolto soltanto sei punti nelle otto gare disputate nel 2023, mantenendosi in zona playoff ma scendendo al settimo posto in classifica nel girone B di Serie C. Nell'ultimo turno il Pontedera è incappato in una sconfitta di misura in casa della Recanatese. Le parole di mister Max Canzi al termine del match:

LA PARTITA. "Nel primo tempo la squadra non mi è piaciuta: gliel'ho fatto notare nell'intervallo e sicuramente nella ripresa abbiamo fatto molto meglio. Non abbiamo rischiato niente d'incredibile ma se nel primo tempo fossimo andati sotto non ci sarebbe stato nulla da dire. Dopo siamo rientrati bene, abbiamo subìto gol nel nostro momento migliore dopo una buona occasione per Ianesi. Alla fine le abbiamo provate tutte, cambiando anche sistema di gioco, ma non siamo riusciti a recuperare".

LE ASSENZE. "Sarebbe troppo semplice attaccarsi ad assenze e infortuni. Ho una rosa equilibrata, ben costruita ed ho messo in campo una formazione che consideravo buona. Sicuramente avevo meno scelta nei cambi, ma Ianesi e Peli, che sono subentrati all'intervallo, hanno fatto bene. Avremmo dovuto fare meglio nel primo tempo e sfruttare maggiormente le occasioni create".

IL MOMENTO. "In questo momento stiamo raccogliendo meno di quanto seminiamo. Anche quando le cose andavano benissimo sostenevo che il campionato è fatto di fasi e di momenti, per cui bisogna essere bravi a non esaltarsi quando le cose vanno bene e tenere botta quando i risultati vengono meno. Quando abbiamo perso lo abbiamo fatto sempre con un gol di scarto. Nel girone di ritorno ogni partita si gioca ancora di più sul filo dell'equilibrio. Non dobbiamo farci prendere dallo sconforto, perché le prestazioni ci sono e sappiamo che possiamo fare molto di più, anzi sono convinto che lo faremo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, Canzi: "Stiamo raccogliendo meno di quanto seminiamo"

PisaToday è in caricamento