rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Calcio

Terza, Crespina: per Mirko Graziani un ruolo da manager all'inglese

L'ex attaccante, nelle ultime stagioni vice di Polzella a Cascina, è il nuovo allenatore-direttore sportivo della società biancorossa

Reduce da una clamorosa retrocessione in Terza, il Crespina prova a ripartire e affida a Mirko Graziani, uomo di grande esperienza nel calcio toscano, il doppio ruolo di allenatore e direttore sportivo per la prossima stagione. L'ex attaccante è stato il vice di Luca Polzella al Cascina nelle ultime quattro annate, rivelandosi uno degli artefici della scalata del club nerazzurro dalla Promozione alla Serie D. "Con Luca, un fratello per me - spiega Graziani ai microfoni di PisaToday - avevamo già deciso che una volta lasciato Cascina saremmo ripartiti ognuno per conto suo. Io ho avuto due offerte in Prima Categoria, anche se abbastanza lontane, poi è arrivata la proposta del Crespina, una società del mio Comune e con cui avevo già rapporti, che ho accettato con entusiasmo nonostante la retrocessione in Terza. Ho fatto una scelta di vita: in questo modo sono più vicino a casa e a Crespina c'è tanta voglia di costruire una squadra importante e risalire subito in Seconda. Avrò un doppio ruolo di allenatore e direttore sportivo: per me si tratta di una bella sfida".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza, Crespina: per Mirko Graziani un ruolo da manager all'inglese

PisaToday è in caricamento