Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

U.S. Città di Pontedera, tra conferme e nuovi arrivi è un mercato bollente

Dopo gli ingaggi di Ricci e Della Latta ufficializzati anche i giovani Luperini, Daly, Di Santo e Cardelli. Per i primi due è una conferma, gli altri arrivano rispettivamente da Arezzo e Fortis Juventus. I primi botti di un calciomercato all'insegna della linea verde

Il direttore generale Giovannini con il presidente Paolo Boschi

Con l'apertura del calciomercato il Pontedera si conferma attivissimo e mette nero su bianco tutte le operazioni già definite nei giorni precedenti. Dopo gli arrivi del portiere Matteo Ricci (in granata già l'anno scorso) e del centrocampista Simone Della Latta dall'Empoli, resterà in riva all'Era anche il centrocampista Gregorio Luperini, classe 1994. Pisano di nascita (risiede a Calci) ma genovese di adozione, Luperini è arrivato nell'estate 2013 a Pontedera dopo aver fatto la trafila nel settore giovanile della Sampdoria. Nell'ultima stagione è stato frenato dai problemi fisici e a causa  degli infortuni alla spalla e al gomito è entrato in campo solo in 9 occasioni. Si tratta comunque di un giocatore di qualità e il direttore generale Paolo Giovannini se l'è assicurato non appena arrivata l'ufficialità dello svincolo da parte della Sampdoria.

L'esterno di centrocampo Roberto Daly (19 anni) invece sale in prima squadra dopo il bel campionato nella Berretti, ma durante la stagione mister Indiani l'ha già portato con sé in molte occasioni.     

Diventa ufficiale anche l'ingaggio del centrocampista offensivo Francesco Di Santo, classe 1994, svincolato dall'Arezzo, che aveva già trovato l'accordo con il Pontedera ormai da un mese. Per lui sarà la prima esperienza tra i professionisti dopo i campionati in serie D con Fiesole Caldine, Scandicci e Arezzo.

L'ultimo tassello è Daniele Cardelli, classe 1995, portiere ex Fortis Juventus che si giocherà il posto con Matteo Ricci. Anche per l'estremo difensore scuola Empoli sarà la prima stagione nei professionisti, dopo il bel campionato con i mugellani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

U.S. Città di Pontedera, tra conferme e nuovi arrivi è un mercato bollente

PisaToday è in caricamento