Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Sorteggiati i calendari: la B del Pisa parte dall'Arena sfidando la Spal

La prima giornata è programmata nel fine settimana del 21 agosto. Prosegue intanto il ritiro di Rovetta: 1-1 nell'amichevole con la Cremonese

Prende corpo la Serie B del 2021-22: a Ferrara, nel tardo pomeriggio di sabato 24 luglio, è stato sorteggiato il calendario che ha delineato il cammino delle 20 formazioni. Il campionato del Pisa Sporting Club partirà dal giardino di casa: all'Arena Garibaldi arriverà la Spal. La sfida nei prossimi giorni troverà la precisa collocazione, intesa come giorno di gioco e orario. Da programma la gara, comunque, è fissata al fine settimana del 21 agosto. Dopo il debutto in casa della Reggiana dello scorso anno, quindi, i nerazzurri esordiscono nello stadio di casa.

L'avvio della stagione porta con sé anche una particolarità mai verificatasi negli ultimi tornei: il Pisa anche nel secondo turno giocherà di fronte al proprio pubblico (presente al 50% della capienza dell'Arena Garibaldi e in possesso di Green Pass, come da disposizione dell'ultimo decreto del governo Draghi). Nel fine settimana del 28 agosto i nerazzurri ospiteranno l'Alessandria. La settimana successiva la B osserverà un turno di riposo perché torneranno in campo i campioni d'Europa di Roberto Mancini, impegnati nelle gare di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Nel fine settimana dell'11 settembre la cadetteria riprenderà il cammino: il Pisa disputerà la prima trasferta in casa della Ternana. E poi, ancora una peculiarità, nel week end del 18 settembre seconda trasferta in fila: stavolta in casa del Vicenza.

Resta una sola incognita nel campionato di Serie B: la sorte del Chievo. Il verdetto del Collegio di Garanzia del Coni arriverà la prossima settimana. Per questo motivo nei calendari stilati questa sera al posto della società veronese è stata inserita la lettera 'X'. Nel caso in cui il massimo organo sportivo italiano dovesse confermare l'indicazione della Covisoc, i gialloblu verranno cancellati dalla B e per rimpiazzarli si aprirà la corsa del ripescaggio, nella quale il Cosenza appare più avanti delle altre contendenti.

Il cammino dei nerazzurri

1° Pisa - Spal
2° Pisa - Alessandria
3° Ternana - Pisa
4° Vicenza - Pisa
5° Pisa - Monza
6° Parma - Pisa
7° Pisa - Reggina
8° Crotone - Pisa
9° Pisa - Pordenone
10° Cremonese - Pisa
11° Pisa - Ascoli
12° Cittadella - Pisa
13° Pisa - Benevento
14° Brescia - Pisa
15° Pisa - Perugia
16° Como - Pisa
17° Pisa - Lecce
18° X - Pisa
19° Pisa - Frosinone

Amichevole con la Cremonese

Qualche ora prima, alle 17, sul terreno del Marinoni di Rovetta gli uomini di Luca D'Angelo hanno dato vita a una piacevole amichevole con la Cremonese, prossima avversaria cadetta dei nerazzurri. Dopo l'8 a 0 rifilato all'AlbinoGandino nel primo test match del ritiro precampionato, disputato il 21 luglio, Gucher e compagni hanno alzato il coefficiente di difficoltà incrociando gli scarpini con una formazione di pari livello.

D'Angelo ha ruotato tutti gli uomini a disposizione, concedendo un tempo di gioco anche all'ultimissimo innesto Lorenzo Lucca al centro dell'attacco. Il Pisa, soprattutto nel primo tempo, ha messo in mostra un discreto ritmo nella manovra e anche buone idee sul piano tattico. Dopo aver disposto i suoi uomini con il 4-3-3 nella prima uscita, questo pomeriggio D'Angelo è tornato al 4-3-1-2. Il Pisa ha sbloccato il match a metà primo tempo con l'inzuccata di Marsura, bravo a farsi trovare puntuale all'appuntamento con il pallone nel cuore dell'area grigiorossa.

Nella ripresa l'occasione migliore per i nerazzurri è capitata sul destro di Masucci, ben imbeccato in profondità e messo a tu per tu con il portiere avversario Carnesecchi. L'attaccante ha saltato l'avversario, ma la palla è stata allontanata nei pressi della linea di porta dal recupero in extremis del difensore Sernicola. Poi la Cremonese ha trovato il pareggio a dieci minuti dalla fine con la bordata dal limite dell'area di Bartolomei.

Fonte foto: Ufficio stampa Pisa Sporting Club

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorteggiati i calendari: la B del Pisa parte dall'Arena sfidando la Spal

PisaToday è in caricamento