Sport

Canottaggio: quattro medaglie per il Cus Pisa ai Campionati Nazionali Universitari

Si tratta di due argenti per Emma Torre e due bronzi per Gianluca Manfredini

Emma Torre con Antonio Giuntini, consigliere federale FIC Pisa. Sotto Gianluca Manfredini con vice presidente CUSI Eugenio Meschi

Si sono svolti lo scorso week end a Genova, sul campo di gara di Prà, i Campionati Nazionali Universitari di Canottagio 2017. Un'edizione che ha visto grandi protagonisti il Cus Genova e il Cus Pavia, che per la prima volta non ha dominato le gare universitarie cedendo il primo posto nella classifica generale proprio ai padroni di casa.

La selezione del Cus Pisa torna da Genova con 4 medaglie: 2 bronzi per Gianluca Manfredini (Singolo maschile 500 e 2000 m) e due medaglie d'argento per Emma Torre (singolo femminile 500 m e 2000 m). Una sfortunata Arianna Mazzoni non riesce a salire sul podio, conquistando per ben due volte il 4° posto, nel singolo femminile 500 m e nel doppio in coppia con Emma Torre.

"Complimenti agli atleti - dichiara Mario Gioli, responsabile della sezione Canottaggio del Cus Pisa - che si sono fatti valere nelle acque di Genova. Quattro medaglie sono un buon risultato se si tiene conto che tanti nostri big hanno deciso di non partecipare perché impegnati con il ritiro della Nazionale in preparazione degli Europei e delle altre gare internazionali in programma".

Gianluca Manfredini con Vice Presidente CUSI Eugenio Meschi-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio: quattro medaglie per il Cus Pisa ai Campionati Nazionali Universitari

PisaToday è in caricamento