rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Campionato minialtura a Marina di Pisa

Assegnato il titolo di Campione Nazionale del Tirreno 2016 e il Trofeo Straulino al Platu 25 6Bizzosa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Un fine settimana all'insegna delle regate che ha visto protagonista la classe Minialtura con 5 prove in due giorni davanti a Marina di Pisa organizzate in collaborazione tra lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa e lo Yacht Club Montecatini.

Da questa stagione la classe è ospitata nel Porto di Pisa che ha messo a disposizione le sue attrezzature e gli spazi per le otto imbarcazioni che si sono date battaglia in due intense giornate: sabato 30 aprile si sono disputate tre prove con vento intorno ai 5 nodi da ovest con rotazione da sud ovest nella terza prova. Il campo di regata sempre ben orientato grazie all'ottima conduzione della giuria presieduta da Sandro Gherarducci e dalla collaborazione dei due gommoni con Gianluca Romoli e Francesco Bianciardi dello Ycrmp che hanno posizionato e spostato le boe con tempismo e precisione. La seconda giornata di regate, domenica 1° maggio, ha visto disputarsi la prima prova con vento leggero da nord ovest rinforzato notevolmente durante la seconda con un'onda formata che ha reso difficile la conduzione delle imbarcazioni. Bilancio veramente positivo per un campionato combattuto ed equilibrato che ha visto prevalere 6Bizzosa (Yc Mont) di Marco Lamorini (tre vittorie e un secondo posto), campione Nazionale Minialtura del Tirreno 2016 e vincitore del Trofeo Straulino, davanti a Hurrà (Yc S. Stef) di Matteo Ridi (una vittoria, due piazzamenti e un terzo) e Vlag (Soc Vel.) Etchell 22 di Andrea Poli (una vittoria, due terzi posti e un quarto).

Gli equipaggi: il vincitore, 6Bizzosa oltre all'armatore, Marco Lamorini, Sandro Giachetti, Massimo Bianchi,Umberto Santi e Stefano Bettarini, skipper.

Hurrà: Matteo Ridi, armatore e tailer, Simone Mancini, skipper, Rico Pucci, Stefano Bidolli, Andrea Bartelloni, sostituito nelle regate di domenica da Giorgio Rivolti.

Vlag: Andrea Poli armatore e skipper, Gianluca Poli e Patrizio Cau.

Nei locali del Porto di Pisa la premiazione con Stefano Bettarini, presidente dello Yacth Club Montecatini e Gianluca Romoli direttore sportivo dello Ycrmp che assieme al gruppo dei regatanti hanno festeggiato con un brindisi la bellissima manifestazione velica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato minialtura a Marina di Pisa

PisaToday è in caricamento