Canoa nazionale: Canottieri Arno, buona la prima

Campionato Italiano per Società di Canoa. Revine Lago (TV) 8-9 agosto 2020

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Sabato 8 e domenica 9 agosto sul lago Santa Maria, suddiviso tra i comuni di Revine Lago e Tarzo in provincia di Treviso, canoisti in acqua per l’assegnazione del titolo italiano di società e del Trofeo delle Regioni (in cui la Toscana si classifica al sesto posto) sulla distanza olimpica dei 500 metri. La Canottieri Arno porta in gara atleti della categoria Ragazzi: Enrico Donatelli, Leonardo Doveri e Matthew Maglia, che si battono e conquistano punti permettendo alla società rossocrociata di posizionarsi al ventisettesimo posto nella classifica del titolo italiano per club. Gli atleti pisani si sono scontrati con partecipanti di alto livello, in un contesto agonistico estremamente selettivo, essendo l’unico passaggio nazionale rimasto in vista dei Campionati Italiani assoluti che si terranno all’Idroscalo di Milano dal 10 al 13 settembre. I grandi miglioramenti conseguiti nell’ultimo anno da Doveri (al suo debutto nella categoria Ragazzi) gli permettono di registrare un buon tempo nella specialità K1 500m, ma non sono tuttavia tali da garantirgli il superamento delle eliminatorie. Ottimi risultati anche per l’altro Ragazzo debuttante, Maglia che, dopo aver superato le eliminatorie, lotta all’ultimo respiro fermandosi però ad un passo dalla finale nel K1 500m. Continuano invece le gare per Enrico Donatelli, che dimostra l’importanza di avere alle spalle esperienza nella gestione della competizione, concludendo la finale in settima posizione. Donatelli replica il successo in K2 insieme a Maglia: la coppia, dopo aver registrato ottimi tempi, raggiunge la fase finale dove taglia l’arrivo in quinta posizione ad un secondo dal podio, dimostrando un grande affiatamento che fa ben sperare per il futuro. Fondamentale campionato, questo di Revine, anche dal punto di vista pratico fungendo da importante test preparatorio in vista della conquista del titolo italiano di Milano. E così, anche in questa ripartenza la Canottieri Arno non cade in fallo, registrando eccellenti risultati e facendosi trovare sempre pronta grazie all’inesorabile lavoro degli atleti e dell’allenatore, costantemente presente, Giacomo Marazzato. Insomma, per la Canoa della Canottieri Arno al debutto nazionale post covid… Buona la prima!

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento